Atalanta, fulmine a ciel sereno: Josip Ilicic out con Udinese e Samp

Lo sloveno è rientrato dal ritiro della propria Nazionale con un problema al ginocchio. Un'assenza pesantissima per l'Atalanta

di Riccardo Anelli
Riccardo Anelli
(64 articoli pubblicati)
NAPLES ITALY - AUGUST 27 Josip Ilicic o

 Ilicic, un’assenza pesantissima per l’Atalanta

Pessime notizie per l’Atalanta, che con la sosta per le Nazionali ha perso per infortunio due titolarissimi: Spinazzola, come avevamo già anticipato, e soprattutto Josip Ilicic. Un’assenza pesantissima per i nerazzurri, costretti a privarsi del’uomo del momento, che spesso e volentieri si è rivelato un autentico trascinatore.

Maledette Nazionali direbbe qualcuno, purtroppo però sono cose che ahime bisogna mettere in conto. Lo sloveno infatti, nel match di martedì sera contro la Bielorussia, è uscito dal campo all’intervallo. Fin qui nessun allarmismo, perché la sensazione era quella di un cambio programmato. Quando la verità è venuta a galla però, si è scoperto che il numero 72 era stato sostituito per un problema al ginocchio sinistro.

Un fulmine a ciel sereno per la Dea, che a questo punto della stagione non ci voleva proprio. Le ultime indiscrezioni, fortunatamente, parlano solamente di una brutta botta. La notizia certa invece è che Ilicic salterà le prossime due gare, entrambe all’Atleti Azzurri d’Italia: Udinese e Sampdoria. In ogni caso gli orobici dovranno attendere l’esito degli accertamenti, che stabiliranno l’entità dell’infortunio e di conseguenza anche i tempi di recupero.

L’impressione però è che possa tornare disponibile per la trasferta di Ferrara, tradotto: Spal-Atalanta, in programma sabato 7 aprile (ore 18). Gian Piero Gasperini gli ha permesso di fare il definitivo salto di qualità, perché a 30 anni sembra aver finalmente raggiunto la maturità necessaria. La discontinuità è un lontano ricordo, in zona gol è più incisivo e la condizione fisica è eccellente.

Vedremo quindi se i bergamaschi potranno riavere il loro fantasista in tempi brevi oppure se gli esami strumentali emetteranno un verdetto più serio del previsto. La qualificazione all’Europa per il secondo anno consecutivo infatti passa anche e soprattutto dalle giocate di Josip Ilicic.

Fonte: l'autore Riccardo Anelli

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.