Santo Stefano scende in campo: è Boxing Day!

La giornata di campionato del 26 dicembre è destinata a divinire in breve tempo una tradizione del natale, e della Serie A

di Giuseppe Di girolamo
Giuseppe Di girolamo
(102 articoli pubblicati)
Australia v England - Fourth Test Day 1

Il Boxing Day, termine mutuato dalla Premier League inglese per indicare la giornata di campionato del 26 dicembre, giorno di Santo Stefano, era atteso nel nostro campionato da molto tempo. Se è vero, come sostengono la pay tv, che le giornate di campionato frammentate dal venerdì al lunedì favoriscono il pubblico che fruisce dello spettacolo calcio in tv, allora il Boxing Day è diventato realtà con enorme ritardo in Serie A, rispetto al debutto del posticipo di campionato avvenuto nel 1993, col primo storico incontro Lazio vs Foggia, per la cronaca terminato 0-0.

Se allora i tempi non erano certo maturi per "profanare" il natale con una giornata di campionato, tanti tabù o presunti tali, sono nel frattempo caduti. Il calcio ha chiesto e ottenuto sempre più spazio, occupato sempre più tempo, non solo frazionando le giornate di campionato in più riprese, nel corso del week end, ma anche allungando moltissimo i calendari, dato che quasi tutti i principali campionati terminano oramai all'inizio di giugno. Conseguentemente, a parte le due/tre settimane di stop forzato, dovuto alle nazionali, si gioca praticamente sempre e ci sono anche un paio di turni infrasettimanali. Quindi perché non giocare il 26 dicembre? Come da italica tradizione, ma non solo italica, le famiglie sono riunite in quei giorni, e allora cosa c'è di meglio che avere la pancia piena, e poter assistere davanti alla tv alla partita della propria squadra del cuore? oppure sedersi sul trespolo e gufare la squadra del cuore del papà, dello zio, del nonno? 

Sarà però anche una occasione per assistere alla partita dal vivo, allo stadio, se la vostra famiglia contempla una sola, univoca passione calcistica; ma anche se le due squadre che si contendono i cuori dei vostri cari, incredibilmente, quel giorno si affrontano.  Sono certo che in breve tempo il Boxing Day diverrà un enorme successo, e se per quest'anno è stato calendarizzato soltanto in via sperimentale, in futuro potrà diventare per noi italiani una tradizione delle feste, come l'albero, il presepe, il mercante in fiera, la tombola, e la busta con i soldi regalata dalla nonna.

Se poi la retorica della famiglia con voi non attecchisce, odiate il natale, volete stare per conto vostro, e non vedete l'ora che questo periodo di buoni sentimenti veri e presunti termini, cosa c'è di meglio che barricarsi in casa, muniti di coperta, sorseggiando cioccolata, telecomando alla mano e ben tre giornate di campionato da gustarsi, dal 23 al 30 dicembre? 

Fonte: l'autore Giuseppe Di girolamo

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.