Roma Torino partita concreta e bella per il Toro: 0-2. Belotti c’è!

Sirigu e Belotti protagonisti assoluti con Mazzarri che incarta Lopez che cade in casa. Come l'anno scorso inizia la risalita in classifica dei granata

di Antonio Chiera
Antonio Chiera
(38 articoli pubblicati)
Torino FC v AS Roma - Serie A

Roma - Torino partono così. Giallorossi che hanno perso solo una volta contro l'Atalanta a fronte di 5 vittorie e 2 pareggi, con 18 gol fatti e 11 subiti. Rispondono i granata che in trasferta hanno vinto in tre occasioni: Atalanta, Brescia e Genoa con un pari e 4 sconfitte. Potrebbe essere un match spettacolare come quello della passata stagione quando fini 3 a 2 per i padroni di casa. Leggi qui l'avvicinamento alla gara La squadra di  Paulo Fonseca si trova al quarto posto in classifica con 35 punti a più 4 sull'Atalanta. Dall'altra parte c'è invece un Torino a quota 21 punti ma con un ambiente come stiamo scrivendo da giorni in totale contestazione con il presidente Urbano Cairo e il tecnico Waltr Mazzarri.

LE FORMAZIONI - 

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez, Florenzi, Mancini, Smalling, Kolarov, Diawara, Veretout, Zaniolo, Lo. Pellegrini, Perotti, Dzeko. Allenatore Paulo Fonseca

TORINO (3-4-2-1): Sirigu, Izzo, Nkoulou, Djidji, De Silvestri, Lukic, Rincon, Ola Aina, Berenguer, Verdi, Belotti. Allenatore Walter Mazzarri

ARBITRO: Marco Di Bello, della sezione AIA di Brindisi. Assistenti i signori Schenone e Vecchi, quarto ufficiale il signor Chiffi V.A.R. il signor Abisso, A.V.A.R. il signor Costanzo

LA PARTITA  - Sfida tra la squadra che ha perso più volte la prima gara dell’anno nuovo in Serie A (Roma 29) e quella che invece ha ottenuto più pareggi all’esordio nell’anno solare (Torino 36). Inizia così la partita tra giallorossi e granata.  Un primo tempo assolutamente impensabile per gli appassionati granata. La squadra di Mazzarri ha messo in più occasioni in difficoltà i padroni casa e Fonseca (tecnicamente). Le migliori occasioni sono tutti a favore degli ospiti per passare in vantaggio, ma come al solito il Toro sbaglia l'ultimo passaggio e sfuma ancora una volta la possibilità del vantaggio. Il palo di Belotti l'occasione più limpida per il Torino. La risposta più importante per i padroni di casa arriva con  Zaniolo prima a pochi minuti dal fischio d'inizio e subito dopo con Pellegrini con Sirigu protagonista.  A primo tempo scaduto (minuto 47) arriva il gol meritato per i ragazzi di Mazzarri con Belotti.  Il "gallo" servito da Rincon fa partire un tiro potente che buca le mani all'estremo difensore della Roma Lopez. Primo tempo bello avvincente e senza un attimo di respiro. 

SECONDO TEMPO -  Ed è ancora Belotti. Minuto 49', il gallo servito questa volta da Berenguer conclude con un tiro di punta che obbliga il portiere di casa alla deviazione sulla traversa.  Al minuto 83' arriva il direttore di gara Di Bello chiama il Var per un fallo. Smalling interviene con un braccio ed è rigore. Sul dischetto si presenta Belotti che segna la sua doppietta.  E' stata una bellissima partita giocata alla grande dal Toro con il solito super Sirigu dietro e un Belotti straordinario in attacco che ha fatto reparto da solo. Che dire di questo Toro che alterna partite tecnicamente buone o quasi (vedi Atalanta, Genoa  e Verona) e tutti lontano da Torino per poi cadere tra le mura di casa con squadre tecnicamente Inferiori. Il problema c'è ed è l'ambiente e inutile girarci attorno. Quell'ambiente ostile che rema sempre contro qualunque sia il risultato. I tre punti  di questa sera ottenuti con determinazione, forza e coraggio a Roma contro i giallorossi che si presentavano in grandissima forma e l'ennesima prova che la squadra è tutta con Mazzarri. I tifosi, quelli più ostili, se ne facciano una ragione. Da oggi per tutti tifosi-squadra-società dovrebbero iniziare un altro campionato.  Lo scopriremo subito sabato prossimo quando all'Olimpico di Torino arriva il Bologna dell'amato Sinisa Mihajlovic

IL TABELLINO  di ROMA - TORINO:  0-2 - le reti al 45'+2 e 86'di Belotti

Ammoniti: Izzo (T), Verdi (T), Diawara (R), Veretout (R), Kolarov (R), Mancini (R), Florenzi (R)

Fonte: l'autore Antonio Chiera

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.