Roberto Mancini come Giuseppe Mazzini: ecco la sua “giovine” Italia

La Nazionale Azzurra verso una svolta generazionale

di Raffaele Garinella
Raffaele Garinella
(12 articoli pubblicati)
Italy Training Session And Press confere

Roberto Mancini come Giuseppe Mazzini. Unione, forza e libertà sono i princìpi su cui verteva l’associazione politica insurrezionale fondata dal patriota genovese. Gli stessi che animano gli azzurri di Roberto Mancini. Lui che nella Genova di Giuseppe Mazzini ha vinto uno storico scudetto. 

Sono evidenti l’unione e la coesione tra giovani di belle speranze, temibili per gli avversari nonostante l’età. Così come la forza, non solo fisica, soprattutto mentale che il commissario tecnico vuole trasmettere quanto prima a Verratti e compagni. Tutto confinato armonicamente in un concetto di libertà che privilegia la giocata giusta al momento giusto. Liberi anche di sbagliare perché solo in questo modo si può crescere. 

È un’Italia completamente rinnovata dopo la mancata qualificazione ai campionati del mondo di Russia. Lontana anni luce dalla generazione di fenomeni dei vari Buffon, Maldini, Cannavaro, Nesta, Pirlo, Baggio, Del Piero e Totti.  Potremmo continuare all’infinito ma servirebbe solo ad accrescere i rimpianti per un calcio che non c’è più. E che, probabilmente, non tornerà più. O meglio, non nello stesso modo. 

Vivere nel passato non serve a nulla, il calcio è cambiato, tocca farsene una ragione. Meglio rimboccarsi le maniche, lavorare sodo, e guardare al futuro con ottimismo. Roberto Mancini, una leggenda del calcio italiano, lo ha compreso molto bene. È stato il primo a credere nei vari Zaniolo, Kean, Barella. Lo ha fatto con decisione e fermezza, ed ha fatto bene. Un futuro roseo nasce da un presente vivo. Come questa Nazionale che lotta, corre e si sacrifica dal primo all’ultimo minuto. E che piace parecchio. È tornata la Giovine Italia, il calcio italiano si avvia verso una nuova era. La rivoluzione manciniana è appena cominciata. 

Fonte: l'autore Raffaele Garinella

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.