Provinciali 2004, Alcione: che biscotto!

Triste finale scontata tra due squadre della stessa società

di Simona Gavazzi
Simona Gavazzi
(7 articoli pubblicati)
Biscotto

Si conclude con una sfida tra Alcione e Carducci, due squadre della stessa società rispettivamente prima e seconda in classifica, il campionato provinciale giovanissimi 2004. Sfida terminata con un triste 1-1 più che scontato. Un previsto “biscotto” che lascia tanta amarezza a chi almeno nel calcio giovanile vedeva un po’ di correttezza sportiva (e soprattutto a chi contava meritatamente su quel secondo posto). Come possiamo pensare di far rinascere il calcio italiano dai giovani se proprio da loro si inizia ad insegnare un gioco sporco? Dove sono le regole? Quelle che prediligono il bel gioco, l’appartenenza al gruppo e la voglia di crescere?

Luigi Dubini, Delegato di Milano, dichiara che l’avere messo due squadre della stessa società nello stesso girone è stata una grave svista. Consiglio a Dubini una visita oculistica dato che anche nel girone I giocavano due squadre della stessa società, Lombardia1 e Coaching. Certo più sfortunate solo per aver avuto sullo stesso cammino una delle più forti di tutto il campionato, quella Accademia Inter che non ha lasciato loro spazio per uno spareggio finale.  

E allora non sarebbe il caso di ricominciare davvero dai giovani tenendo gli occhi più puntati sulle loro reali qualità e meno sugli interessi delle società? Mi piacerebbe pensare che un giorno sarà così, ma quando sarà quel giorno?  Nel frattempo continuiamo a lamentarci e a dire che il calcio è un gioco sporco.

Fonte: l'autore Simona Gavazzi

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.