Premier, il Palace rialza la testa e inguaia il Southampton

Decide Milivojevic, di nuovo, stavolta in positivo per Hodgson: il vantaggio di Long illude i Saints, rimontati dalla rete di McArthur e da quella del serbo.

di Davide Manca
Davide Manca
(438 articoli pubblicati)
Southampton v Crystal Palace - Premier L

Pellegrino mette in campo un 4-2-3-1 con Boufal, Tadic e Ward-Prouse trequartisti alle spalle di Long. Inspiegabili Lemina, Gabbiadini e Redmond in panchina in uno scontro salvezza col Crystal Palace. Hodgson non vuole sbagliare e schiera un modulo speculare che fa paura: Zaha-Cabaye-Townsend mezze punte dietro a Benteke. Riedewald ha deluso, giustamente sta fuori.

Partono subito forte i Saints: dopo dieci secondi Long va al tiro, altissimo. I padroni di casa insistono: tiro da fuori di Hojbjerg, Hennessey si supera. Dopo sedici di gioco, il Southampton passa: cross basso del terzino Pied, Long va a prendersi la sfera e la gira subito sul secondo palo, battendo Hennessey. 1-0 e irlandese che torna al gol dopo quasi un anno.

Nella ripresa Hodgson toglie Cabaye e inserisce il terzino van Aanholt. A metà ripresa, il Palace fa l'1-1: sugli sviluppi di una punizione del terzino olandese, Townsend rimette a centro area, Benteke fa la sponda per McArthur che da pochi metri appoggia in rete. Il pari rafforza il morale degli ospiti, che a dieci dalla fine trovano l'1-2 e completano la rimonta: scambio tra Townsend e Sako, Benteke si aspetta il traversone dalla destra, invece l'esterno inglese sceglie di servire Milivojevic libero fuori area, il serbo riceve e di prima intenzione la gira sul palo più lontano, trovando un gol straordinario.

Gabbiadini entra ancora a un quarto d'ora dal termine, sul punteggio di 1-1, non fa granché. Il Crystal Palace vola a 22 punti, +2 rispetto allo Stoke City terzultimo. Southampton a 20 punti, gli stessi dello Stoke. TOP: Townsend. Risolve lui il match con due invenzioni in un Palace privo dello spunto decisivo del solito Zaha. FLOP: Pellegrino. Scelte sbagliate. Continue scelte sbagliate. Il Southampton non vince da nove giornate e probabilmente continuerà a perdere punti tenendo questa sorta di manager improvvisato.

Fonte: l'autore Davide Manca

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.