Newcastle corsaro, piegato il Chelsea

I Magpies volano in classifica grazie al gol di Hayden al 94°!

di Giuseppe Corraine
Giuseppe Corraine
(145 articoli pubblicati)
Newcastle utd - Chelsea

Nell'anticipo del sabato grande vittoria per i Magpies contro un avversario più forte sulla carta come il Chelsea.

Steve Bruce conferma l'undici tipo per bloccare l'attacco dei Blues, mentre Lampard  decide di puntare sul tridente con l'ex Willian a sinistra e Odoi a destra a supportare Abraham.

Al St. James Park la partita non inizia bene per il Newcastle che al 12° deve fare i conti con l'ennesimo infortunio subito da Willems che lo costringe a essere sostituito da Ritchie.

Al 20° traversa dei Magpies con il colpo di testa di Joelinton sul preciso cross di Fernandez.

Poco dopo  alla mezz'ora doppia occasione per il Chelsea prima con il tiro  da due passi di Abraham che trova il palo con Dubravka battuto, mentre al 33° è Kantè defilato dalla destra dell'area a far partire un tiro potente respinto dall'estremo difensore bianconero.

 Al 39° ecco la risposta del Newcastle United con il colpo di testa di sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Shelvey

Appena un minuto dopo il Chelsea risponde con il colpo di testa di Mount sul cross preciso di Odoi con la sfera che finisce alta sopra la traversa.

Nei minuti di recupero del primo tempo ancora un' occasione per i blues, al 47° con il tiro cross di Willian messo in angolo da Ritchie.

La ripresa inizia subito con il Chelsea pericoloso in area bianconera, come al 52° con una bella azione di contropiede con Mount che serve con un passaggio preciso ancora con l'ex Willian ma il suo tiro finisce lontano dallo specchio della porta.

Al 56° Azpiculeta riceve palla al limite dell'area e fa partire un tiro potente parato da Dubravka.

Poco dopo al 60° prima occasione del Newcastle United con il tiro di Shelvey indirizzata all'angolo basso parato in tuffo da Kepa.

Sei minuti dopo nuova occasione per il Chelsea con Jorginho con il tiro del nazionale azzurro respinto da Lascelles.

Le squadre si allungano e Lampard decide di puntare dalla panchina inserendo Barkley e Emerson Palmieri al posto di Mount e
Reece James.

Al 71° minuto l'occasione più ghiotta per il Chelsea con Barkley che cerca l'uno due con Jorginho con la palla che viene intercettata da Longstaff e finisce in area sui piedi di Abraham che supera Dubravka ma il suo tiro finisce sul fondo.

La punta dei Blues ci riproverà otto minuti dopo con un preciso colpo di testa con l'estremo difensore del Newcastle che respinge male la sfera che sembra entrare in rete ma Ritchie è bravo a spazzare via la sfera sulla linea.

Al 82° Emerson da fuori area a cercare il gol con un tiro potente è deviato da Federico Fernandez in angolo

Poco dopo al 88° ecco la risposta dei Magpies con il bel passaggio di Saint-Maximin che trova in area Joelinton con il tiro del brasiliano che però finisce lontanissimo dalla porta avversaria.

Nei minuti di recupero, quando la partita ormai sembra destinata a finire in pareggio ecco che arriva il gol al 94° con il colpo di testa di Hayden su preciso cross di Saint-Maximin che decide la partita e fa esultare i tifosi bianconeri.

Partita combattuta con il Newcastle che ha il merito di crederci fino in fondo con una buona gestione e posizione grazie sopratutto ai singoli come Dubravka, Saint-Maximin e Hayden e che confermano come il Newcastle non sia una squadra materasso.

Per il Chelsea nonostante il gran numero di attacchi alla porta bianconera decisamente una sconfitta che lascia molti dubbi e fa pensare anche in merito alle ultime voci sul calcio mercato

Hayden esulta dopo il gol al Chelsea
Fonte: l'autore Giuseppe Corraine

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.