Napoli, De Laurentiis ha già scelto l’erede di Sarri

Una clausola potrebbe sancire l'addio di Sarri in estate. E ADL corre ai ripari...

di Domenico Cicalese
Domenico Cicalese
(1 articoli pubblicati)
Db Arco di Trento Tn 20072012 - amichevo

Se il Napoli sta provando l'assalto allo scudetto è anche grazie al lavoro svolto in questi anni dall'allenatore Maurizio Sarri. Il tecnico toscano ha intrapreso una vera e propria rivoluzione all'interno delle trame di gioco degli azzurri, ed oggi la sua tattica sta avendo la meglio sull'intera Serie A.

Dopo la delusione della scorsa stagione (il Napoli finì terzo), lo spogliatoio azzurro si è unito attraverso l'ormai famoso "patto scudetto": tutti confermati, dal primo all'ultimo, per provare a regalare la gioia più grande al pubblico partenopeo. Merito anche del l'opera diplomatica del tecnico, che ha saputo convincere i suoi gioielli a restare sotto il Vesuvio. 

Napoli ama Sarri, forse anche per il suo carattere verace e vulcanico, che rispecchia l'anima della città che gli ha dato i Natali e che ha ritrovato lungo la strada della vita. Ma la sua carriera potrebbe presto prendere un altro svincolo, perché nel calcio è sempre cosa buona e giusta non affezionarsi mai ai protagonisti.

Già, perché sul contratto che lega Sarri al Napoli (la scadenza è nel 2020) pesa molto la clausola con cui l'allenatore potrebbe liberarsi già dalla prossima estate. Conseguentemente, il presidente degli azzurri, Aurelio De Laurentiis, sta valutando altri allenatori per sostituire l'attuale titolare della panchina partenopea.

Il primo nome sulla lista è quello di Marco Giampaolo della Sampdoria che tanto sta meravigliando il campionato italiano. Il tecnico nativo di Bellinzona sarebbe l'erede ideale del collega toscano. E' chiaro che la priorità del Napoli resti quella di trattenere Sarri ancora a lungo. Ma, in caso di addio a fine stagione, meglio non farsi trovare impreparati...

UC Sampdoria v Juventus - Serie A
Fonte: l'autore Domenico Cicalese

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.