Milan: tra dubbi societari e di mercato

Il 21 Luglio il cda si riunirà per nominare i nuovi dirigenti della società, persistono però i dubbi sul mercato

di Leonardo Cascella
Leonardo Cascella
(16 articoli pubblicati)
Donnarumma

Ci siamo, sabato 21 Luglio il consiglio di amministrazione del Milan si riunirà per nominare i nuovi "rappresentanti" societari. I nomi più papabili per le poltrone sono quelli di Paolo Scarone come presidente e i vari Maldini come ds e Leonardo per ricoprire il ruolo di dg. Il nuovo assetto societario e con la garanzia del fondo Elliot che è intenzionato a portare il progetto a lungo termine, dovrebbe dare un po' di respiro alla squadra, impegnata adesso nella preparazione pre-stagione.

LA SQUADRA E IL MERCATO

Manca poco più di un mese all'inizio del campionato di Serie A e ancora il mercato sia in uscita che in entrata ristagna, causa anche i problemi societari. Il Milan deve momentaneamente vendere per gettare subito 50 milioni sul mercato in entrata e i nomi papabili sono Donnarumma, valutato sui 70 milioni e Bonucci, valutato sui 40. Se per il primo non ci sono offerte, il secondo è sotto la lente di ingrandimento del PSG e del Chelsea ma tutto si deciderà presumibilmente dopo il 19 luglio, data della sentenza del TAS di Losanna. Se il Milan dovesse essere escluso dall'Europa League, il futuro del capitano rossonero potrebbe essere altrove. 

Fonte: l'autore Leonardo Cascella

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.