Il Milan, senza Ibra, soffre il Bodo Glimt

La mia cronaca del terzo turno di qualificazione alla fase a gironi dell’Europa league

di Francesco Mari
Francesco Mari
(9 articoli pubblicati)

I rossoneri si presentano con il giovane Lorenzo Colombo al posto di Ibrahimovic che è risultato positivo al covid, e non può scendere in campo. 15’ È il Bodo a passare: Houge mette al centro dove Junker non sbaglia. 0-1. 16’ Risponde subito Chalanoglu con un bel tiro dal limite. 1-1. Il Milan comincia a macinare gioco e dopo qualche occasione passa al 32’ con il giovane Colombo su assist di tacco, ancora di Chalanoglu. Grande gioia per il primo gol in gara ufficiale dell’attaccante classe 2002. Il primo tempo si chiude sul punteggio di 2-1 per i rossoneri.

Nel secondo tempo Chalanoglu porta sul 3-1 i rossoneri sugli sviluppi di un calcio d’angolo al 50’. 55’ riapre la partita Houge, il migliore in campo dei norvegesi con un bel tiro da fuori area. Girandola di cambi: Dentro D. Maldini, Krunic e quindi Tonali. Il Bodo Glimt spreca nel finale ed il Milan accede così ai playoff di Europa league dove incontrerà i portoghesi del Rio Ave. Mattatore della partita il centrocampista turco Hakan Chalanoglu con una doppietta più assist. 

La fonte dell'articolo è l'autore Francesco Mari

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.