Mazzarri presenta Roma Torino: “Siamo vivi e dobbiamo ripartite”

Numeri, statistiche, arbitro e probabili formazioni sulla sfida dell'Olimpico. Si gioca domenica alle 20.45. Sarà una partita dura e senza esclusioni di colpi!

di Antonio Chiera
Antonio Chiera
(103 articoli pubblicati)
Walter Mazzarri presenta Roma Torino

 La Roma di Paulo Fonseca è in serie positiva tra campionato e coppe dallo scorso 24 novembre, torna a giocare allo Stadio Olimpico nel 18esimo turno di campionato affrontando il Torino di Walter Mazzarri. I giallo-rossi al momento sono quinti in classifica ad una lunghezza dai rivali della Lazio che hanno una partita in meno e nell'ultimo turno prima della sosta hanno vinto facilmente al Franchi di Firenze per 1-4 con reti di Edin Dzeko, Aleksandar Kolarov, Luca Pellegrini e Nicolò Zaniolo. 

Leggi qui il report per le ultime in casa Toro

                I granata del tecnico toscano
 hanno chiuso il 2019 con una brutta prestazione casalinga dopo aver fatto 7 punti nelle tre partite precedenti; difatti i granata hanno perso 1-2  contro la Spal nonostante il vantaggio iniziale firmato Tomas Rincon. Non è certamente un momento piacevole per il Torino chiamato ad una sfida quasi impossibilsulla carta, visto anche i numeri dei padroni di casa. Ma dopo la sosta tutto può succedere!!!

Leggi qui la presentazione di Roma Torino in numeri

GLI ASSENTI PER INFORTUNI & SQUALIFICHE - Roma senza gli infortunati Mirante, Zappacosta, Cristante, Pastore, Santon e con Kluivert in forse. Torino senza gli squalificati Bremer e Ansaldi e senza gli indisponibili Iago Falque, Lyanco, Edera, Parigini e Baselli.

ARBITRO - Marco Di Bello, della sezione AIA di Brindisi. Assistenti saranno i signori Schenone e Vecchi, quarto ufficiale il signor Chiffi. V.A.R. sarà il sig. Abisso, A.V.A.R. il signor Costanzo

LE PROBABILI FORMAZIONI -  Paulo Fonseca, dovrà scegliere tra Perotti e Kluivert. Walter Mazzarri invece potrebbe optare Lukic, Djidji e Laxalt 

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez, Spinazzola, Mancini, Smalling, Kolarov, Diawara, Veretout, Kluivert, Pellegrini, Zaniolo, Dzeko

TORINO (3-4-3): Sirigu, Izzo, Djidji, Nkoulou, Aina, Rincon, Lukic, Meite, Berenguer, Verdi, Belotti

 LE PAROLE DEL MISTER - “La Roma è una corazzata, arriva da diversi risultati utili consecutivi. Ha valori pazzeschi, anche in panchina. Bisognerà impedirgli di giocare, sfruttando i nostri punti di forza per fargli male. Servirà qualcosa di speciale”. Il tecnico Walter Mazzarri, alla vigilia della trasferta contro la Roma, ha presentato così il match di domani: “Domani avremo tanti indisponibili, tra squalificati e infortunati. Detto ciò, sono convinto che potremo fare bene lo stesso. 

Onestamente mi brucia ancora molto la sconfitta contro la Spal: non si può non portare a casa nemmeno un punto. Quella partita, come quella contro il Verona, è stata decisa da episodi difficili da spiegare. Diciamo che questi episodi non ci sono girati a favore, speriamo in una maggior sorte nel 2020.

I dati dicono che siamo la prima squadra in Italia in termini di velocità del pressing e la seconda per quanto riguarda il recupero dei palloni. Questo vuol dire che siamo propositivi, ben organizzati e che stiamo bene fisicamente. Cosa ci manca? Come dico da sempre serve più qualità quando abbiamo il possesso palla, specie negli ultimi passaggi”.

Fonte: l'autore Antonio Chiera

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.