Luigi Riva compie 74 anni: tanti auguri, Rombo di Tuono

Simbolo di fedeltà e attaccamento alla maglia, in Sardegna scrisse la storia

di Riccardo Sanna
Riccardo Sanna
(9 articoli pubblicati)
Italy v Spain - International Friendly

«Quando vedevo la gente che partiva alla otto da Sassari e alle undici lo stadio era già pieno, capivo che, per i sardi, il calcio era tutto. Ci chiamavano pecorai e banditi in tutta Italia e io mi arrabbiavo. I banditi facevano i banditi per fame, perché allora c'era tanta fame, come oggi purtroppo. Il Cagliari era tutto per tutti e io capii che non potevo togliere le uniche gioie ai pastori. Era la mia terra, ero arrivato all'età di diciotto anni. All'epoca ci mandavano i militari puniti. In continente ci chiamavano pastori o banditi. Oggi fanno a gara per farsi le vacanze qui. Dopo ogni partita spuntava Allodi che mi diceva: "Dai, telefoniamo a Boniperti". Ma io non ho mai avuto il minimo dubbio e non mi sono mai pentito. Quando avevo ventitre anni la grande Juve voleva ricoprirmi di soldi: avrei guadagnato il triplo. Ma la Sardegna mi aveva fatto uomo e io volevo lo scudetto per la “mia” terra: ce l’abbiamo fatta. Noi banditi e pastori».

Compie oggi 74 anni un mito. Un uomo che al calcio ha dato tanto, sotto tutti i punti di vista. Per lo stivale, Gigi Riva è il calciatore più prolifico in maglia azzurra. Per una regione intera, la Sardegna, Gigi Riva è leggenda. Colui che scrisse la storia. Ancor più semplicemente, Rombo di tuono. Tanti auguri, campioneA chent'annos.

Fonte: l'autore Riccardo Sanna

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.