Lazio-Roma, il derby della capitale

Le due squadre di Roma sono pronte a dar spettacolo

di Tommaso Arpino
Tommaso Arpino
(5 articoli pubblicati)
AS Roma v SS Lazio - Serie A

 Uno spettacolo che dura da quasi un secolo, da quel primo derby capitolino, giocato l’8 dicembre 1929. L’astio tra le due squadre in realtà durava già da 2 anni. Il motivo? La mancata aderenza alla fusione dell’Associazione Sportiva Roma da parte della Lazio. Oltre a ciò vi erano anche altre tensioni dovute (a detta dei tifosi del tempo) ad atteggiamenti sentiti come snobistici ma soprattutto estranei alla tradizione romana. Tutto ciò portò i tifosi di Roma a supportare la squadra della Lupa, di fatti i tifosi laziali erano pressoché un quinto di quelli giallorossi.

Ritorniamo quindi a quel famoso 8 dicembre: stadio della Rondinella, gli animi erano talmente tesi che si era pensato di annullare la partita, ma l’arbitro fischia, la partita si disputerà. L’incontro terminerà con la vittoria della Roma grazie alla rete di Rodolfo Volk, l’attuale centravanti, che siglerà il risultato sullo 0 a 1 al 73’. Vi erano all’incirca 15 000 spettatori, per la stragrande maggioranza erano romanisti, erano tanti da far sembrare i biancocelesti ospiti di quell’incontro.

Troviamo alle porte quello che sarà il 190° derby della capitale. Una partita che non sarà famosa come il Superclásico ma nella piazza romana sarà sempre e per sempre la partita più sentita dell’anno, una partita che ha una valenza fino al prossimo derby e così via. Vincere il “derby der Cupolone” non vuol dire infatti vincere una partita come le altre: è più come una costante gara di velocità in cui si sta sempre gomito a gomito, e ogni vittoria o sconfitta può cambiare le posizioni di questa gara senza fine. Per fortuna questa storica rivalità si sta ricomponendo fino a tornare quella sana competizione che c’era i primi tempi, piuttosto che quella degli ultimi anni in cui si sono sentite fin troppe tragedie.

Venerdì 15 gennaio andrà in onda Lazio-Roma, uno dei big match, insieme a Inter-Juventus, di questa diciottesima giornata di Serie A. La partita servirà a stabilire se la Lazio può puntare a una risalita in questa classifica oppure per confermare l’onda positiva di una Roma che sta incantando milioni di tifosi con il suo bel gioco.

Quest’ultima è reduce di uno spettacolare pareggio contro l’Inter di Conte, in cui ha dimostrato di avere tutte le carte in tavola per competere a livelli più alti. Fonseca punterà sui titolarissimi per la penultima giornata del girone d’andata del campionato, anche se poi dovrà contrastare lo Spezia, una squadra che non è da sottovalutare grazie soprattutto all’allenatore Vincenzo Italiano e a una delle star di questo campionato M’Bala Nzola.

La Lazio, nonostante le ultime due vittorie, prima contro la Fiorentina e poi contro il Parma, non sta seguendo i ritmi a cui ci aveva abituato la scorsa stagione, rimanendo nelle retrovie della classifica all’8° posto. Inzaghi e Immobile daranno quindi il tutto per tutto per alimentare le speranze dei tifosi biancocelesti in un match così importante per la piazza romana, puntando alla zona Europa League.

Dunque, le probabili formazioni:

LAZIO (3-5-2): Reina; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Marusic; Immobile, Caicedo. ALL: S. Inzaghi

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Villar, Veretout, Spinazzola; Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko. ALL: P. Fonseca

Sia Roma che Lazio possono dunque contare su elementi di rilievo nella loro rosa: Immobile e Caicedo da una parte, Mkhitaryan e Dzeko dall’altra. E questo è solo l’attacco. Dalla difesa in poi ci sono giocatori di qualità che daranno voce a tutti i loro sforzi per dare ai loro tifosi una delle vittorie più importanti della stagione.

Le quotazioni danno per favorita la Roma con una quotazione in media di 2.30 mentre per la Lazio si alza a 2.85. Il pareggio non sembra essere un’ipotesi considerevole, dando le quote verso i 3.60 se non di più.

Staremo a vedere cosa accadrà nell’incontro dell’Olimpico.

Fonte: l'autore Tommaso Arpino

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.