La Juventus, modello di grandezza e strategia, alla conquista del Mondo

Comincia la preparazione ad un anno fondamentale ,in Italia e fuori.

di Luca Sala
Luca Sala
(10 articoli pubblicati)
mde

Una squadra di un altro pianeta, in Italia la Juventus ha ormai fatto il vuoto, finalmente  raggiunge il livello di top Club internazionale. È questione di giorni, forse di ore, ma la strada è tracciata, l'operazione Ronaldo rappresenta una svolta epocale per tutto il movimento italiano. La distanza con i vari Real, Barca, Manchester é sempre più poca, secondo me è già colmata. 

Dire che sia la volta buona perché la coppa più ambita e maledetta torni bianconera non è affatto un azzardo. Il mondiale russo insegna ampiamente e fin troppo chiaramente che le gerarchie son fatte per essere sopraffatte dal nuovo che avanza, dalla programmazione e soprattutto dalle idee. Alla difesa di ferro, alla tattica formidabile del bravo Allegri, all'onnipotenza di società e manager juventini si aggiunge il fattore CR7, il plus che sposta gli equilibri e rende possibili i sogni del popolo bianconero.

Ho solo un dubbio, per non dire paura, che lo Stadium sia inferiore alla capienza richiesta, lo considero infatti sotto dimensionato, chissà che non venga ingrandito proprio per soddisfare la richiesta dei tifosi sempre più numerosi ed affamati giustamente di vedere dal vivo le gesta del fuoriclasse di Madeira!

A chi sostiene sia un'operazione spropositata rispondo volentieri che pagare chi lo merita sia il minimo da farsi, il vero problema nel calcio mondiale è strapagare la maggior parte di presunti campioni.

Chiudo dando il benvenuto più convinto a Ronaldo e ai veri campioni che son certo lo seguiranno, perché da sempre credo che solo giocando in Italia si consegua la laurea calcistica, la definitiva consacrazione .

Fonte: l'autore Luca Sala

DI' LA TUA

1
1 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

  1. SportsMan - 1 settimana

    Grande pezzo,al solito prima degli altri che si accordano.

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.