La Fiorentina cambia: via Pioli, ritorna Montella

dopo le dimissioni di Pioli. Sulla panchina della Fiorentina torna Montella.

di Maurizio Satta
Maurizio Satta
(17 articoli pubblicati)
vincenzo montella

Chiusa la parentesi con Stefano Pioli, la Fiorentina ha già svoltato la pagina. E lo ha fatto con una vecchia conoscenza del calcio cittadino, ovvero con Vincenzo Montella: l'allenatore campano torna ufficialmente alla guida della società viola, dopo quattro anni dall'addio. Mancava solo l'ufficialità per il ritorno di Montella alla Fiorentina, dopo che questi aveva superato rapidamente tra le preferenze della società la scelta interna Bigica, Liverani e altre suggestioni che i Della Valle hanno valutato prima di confermare l'avventura bis del tecnico.  Per l'"aeroplanino", come comunicato dalla Fiorentina, contratto biennale: "ACF Fiorentina comunica che Vincenzo Montella è il nuovo allenatore della Prima Squadra viola. Il tecnico ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2021".

Montella  ha già lavorato  con la Fiorentina già nella giornata del suo insediamento, così da preparare al meglio la sfida casalinga contro il Bologna del prossimo turno. Praticamente fuori dalla lotta per l'Europa League, la squadra di Chiesa e Muriel proverà ad ottenere il miglior piazzamento possibile, per poi provare a costruire una stagione esaltante dal prossimo giugno.
Sotto Montella, tra il 2012 e il 2015, la Fiorentina ha disputato due edizioni di Europa League, arrivando addirittura alle semifinali nell'ultima stagione prima dell'approdo disastroso al Milan.

Con il classe 1974 in panchina, la società toscana ha sempre ottenuto il quarto posto, allora però solamente porta per la seconda competizione continentale e non per la Champions, come accade invece nuovamente dalla passata annata.
La speranza della Fiorentina è proprio quella di poter rivivere le emozioni degli anni di Montella, con una squadra capace di entrare nel gotha della Serie A, lottando ad armi pari con le Big. Prima però c'è la Coppa Italia: dopo il 3-3 dell'andata delle semifinali, Montella andrà a caccia della finalissima e del trofeo: un modo grandioso per iniziare la sua seconda era viola.

Fonte: l'autore Maurizio Satta

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.