La Dea elimina la Juve e vola in semifinale di Coppa Italia

Zapata show e la Juve ne prende 3 a Bergamo senza segnare

di Mario giovanni Cardamone
Mario giovanni Cardamone
(154 articoli pubblicati)
Atalanta BC v Juventus - Coppa Italia

La Juve dice addio in questa stagione già ai quarti al primo obiettivo stagionale la Coppa Italia dove viene spazzata via da una superlativa Atalanta.  L'incontro fra la Dea e i bianconeri finisce 3-0 con la Signora penalizzata da due gravi errori difensivi di Cancelo al 36' che propizia la rete di Castagne dell'1-0 e di De Sciglio all'85' che lascia andare in rete Zapata per il tris atalantino. In mezzo a questa autentiche dormite della difesa bianconera senza la consueta diga centrale costituita da Bonucci fuori per infortunio e Chiellini uscito invece prima dell'1-0 per un risentimento muscolare c'e stata la prima rete di Zapata al 38' che ha fulminato da dentro l'area di rigore Szczesny.

La Juventus dal canto suo in balia per tutta la partita dell'Atalanta è pervenuta al tiro pericoloso solo in pieno recupero al 92' con Cristiano Ronaldo che ha tirato sopra la traversa su perfetto passaggio di Bernardeschi. Inoltre i bianconeri devono registrare in questa serata da incubo oltre all'infortunio di Chiellini avvenuto prima della disfatta bianconera al 22' anche l'espulsione del tecnico Allegri decretata per veementi proteste per un fallo a suo dire su Dybala in occasione del raddoppio atalantino al 38' firmato da Zapata.

Ora per la Juve conta riassorbire la tremenda lezione subita dalla banda del Gasp e ripartire in campionato nell'incontro casalingo contro il Parma di sabato sera alle 20.30 e cercare di fare tesoro da questa "scoppola" per non vedersi sbattere fuori agli ottavi di Champions dal velenoso Atletico Madrid del cholo Simeone.

Fonte: l'autore Mario giovanni Cardamone

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.