La corsa al quarto posto accende l’interesse nel campionato

Dal Milan quarto con 34 punti all'Atalanta settima con 31 punti la rincorsa all'ultima piazza Champions entra nel vivo

di Leandro Malatesta
Leandro Malatesta
(103 articoli pubblicati)
FC Barcelona v FC Internazionale - UEFA

In un campionato che vede la Juventus capace di consolidare ogni giornata il proprio primato in classifica, il vero motivo d'interesse di questa serie A sembra essere a tutti gli effetti la corsa alla qualificazione in Champions League. Napoli ed Inter rispettivamente seconda e terza viaggiano tranquille verso la meta prefissata. A questo punto in bilico resta il quarto posto con quella che si presenta come una vera e propria gara di resistenza in cui a trionfare sarà la squadra con più fiato e benzina in corpo. Milan 34 punti, Roma 33, Lazio 32 ed Atalanta 31 formano un quartetto agguerrito racchiuso in soli 3 punti.

Ipotizzare chi possa spuntarla non è semplice anche se come sempre molti indizi fanno una prova, e allora ciò che le ultime gare ci stanno segnalando è una fluidità capace di sorprendere. Il Milan è al momento il leggittimo possessore del quarto posto ma forse tra tutte le candidate è quella che presenta le variabili più alte. L'addio di Higuaín nonostante questa non sia stata la sua migliore stagione potrebbe rivelarsi più pesante del preventivato in quanto un uomo in meno dello spessore del Pipita è un fattore pesante da gestire sia sul campo che dentro lo spogliatoio. La Roma dopo un periodo di difficoltà sembra aver risolto le proprie magagne. Di Francesco è il demiurgo che trovatosi in difficoltà ha saputo ricostruire il mondo giallorosso affidandosi ai giovani Zaniolo in primis. La ripresa dell'attuale Champions sarà l'incognita per la compagine romanista dato che profondere il massimo dell'impegno in due competizioni così difficili potrebbe non bastare per arrivare fino in fondo ad entrambe. La Lazio non sembra più essere quella della passata stagione, qualcosa nella "macchina" di Simone Inzaghi non funziona al meglio e i risultati arrivano a singhiozzo e l'altalena tra vittorie e sconfitte non può essere d'aiuto al raggiungimento del quarto posto.

E se alla fine tra i tre litiganti a spuntarla fosse il quarto? L'Atalanta è partita a rilento come a volte capita alle squadre di Gasperini ma gli ultimi risultati sono incredibili per la spettacolare avanzata a suon di goal. Duvan Zapata è un bomber vero, quello che le altre tre sembrano non avere in questi termini. Dzeko sembra aver smarrito quella continuità così importante, Cutrone è appena all'inizio mentre pure Ciro Immobile sconta un qualcosa in meno rispetto agli anni passati e se i goleador s'inceppano ecco che i problemi aumentano. L'Atalanta è la gioiosa macchina da guerra che potrebbe sorprendere tutti e riscattare così in questo modo con un campionato esaltante la prematura ed immeritata eliminazione dai preliminari di Europa League per mano del Copenhagen.

I ragazzi di Gasperini hanno dalla loro freschezza, fantasia e potenza. Il Papu Gomez gioca in modo diverso ma sempre guidato dall'intelligenza tattica, Ilicic si accende a sprazzi ma quando lo fa è micidiale, Mancini in difesa è il degno erede di Caldara. E la squadra nerazzurra non finisce certo qui. L'Atalanta è l'underdog che potrebbe piazzare il colpo grosso e in fin dei conti non sarebbe una sorpresa. Tutto questo però in attesa che il campo sia giudice ed arbitro. Nel frattempo non resta che augurare un buon campionato a tutti.

Udinese v Atalanta BC - Serie A
Fonte: l'autore Leandro Malatesta

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.