L’ Italia 2006 vinse inaspettatamente il mondiale

L' Italia nel 2006 in pieno scandalo Calciopoli vinse il suo quarto mondiale a sorpresa

di Mario giovanni Cardamone
Mario giovanni Cardamone
(250 articoli pubblicati)
Final Italy v France - World Cup 2006

L' Italia di Lippi non era fra le favorite al titolo mondiale del 2006 in Germania ma vinse con merito e onore.

In patria, sul suolo italico erano i giorni bui di Calciopoli che penalizzarono la Juve retrocessa d'ufficio in serie B dove non era mai stata.

Fiorentina, Milan e Lazio subirono forti penalizzazioni e Inter premiata con uno scudetto che nessuno avrebbe accettato mai.

Insomma un grande polverone che travolse il calcio italiano alla vigilia della spedizione mondiale del 2006 in cui l' Italia sembrava partecipare per onor di firma e invece Lippi cementò la sua creatura isolandola da ogni spiffero nocivo e firmò la grande impresa.

Eroi di quel mondiale furono Buffon e Cannavaro che in quell'anno magico del 2006 vinse anche il pallone d'oro a dicembre.

Tre furono le partite al cardiopalma che segnarono il mondiale azzurrola prima fu negli ottavi contro l' Australia nella quale ridotti in 10 per l'espulsione di Materazzi ci volle un rigore di Totti a partita quasi finita a darci il passaggio ai quarti; la seconda fu la semifinale contro i padroni di casa della Germania a Dortmund dove ci vollero i tempi supplementari con reti sul finire del secondo tempo supplementare di Grosso e Del Piero e infine la madre di tutte le partite la finale con la Francia in cui vincemmo ai rigori e ci laureammo campioni del mondo per la quarta volta nella nostra storia.

Insomma Lippi fu il ct che trasformò l' Italia in una squadra favolosa che da sicura perdente si mutò da brutto anatroccolo in cigno regale.

Il 2006 resterà per sempre nel cuore di noi tutti italiani  in quanto ci fu la grande festa al Circo Massimo a Roma dove si cantò e ballò senza sosta al ritorno dell' Italia campione.

Grazie ragazzi per averci dato questo sogno e averlo tramutato in una grande realtà.

In giorni così brutti per l' Italia alle prese con il mostro Covid-19 tale ricordo ci fa sentire fieri di essere italiani e ci fa capire che solo lottando si ottiene il massimo come fecero i ragazzi di Lippi che colpirono nel segno; oggi gli eroi sono i medici e infermieri che insieme stanno lottando per il bene dell' Italia contro un virus malefico.

Fonte: l'autore Mario giovanni Cardamone

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.