Juventus vs Inter: amici mai!!

Manca poco al 'Derby d'Italia', ma qualunque sia il risultato ai tifosi interessa solo...

di Ciro Mancino
Ciro Mancino
(1 articoli pubblicati)
FC Internazionale v Juventus FC - Serie

Amici mai. Potrebbe essere questo lo slogan che sintetizza la super sfida tra Juventus e Inter. Una rivalità, quella tra le due squadre, storica per cultura e tradizioni, che di certo non terminerà dopo la partita. Questa volta, a differenza dei match precedenti, l’atmosfera è cambiata. Allegri non ha le solite certezze di sempre, ma può contare comunque sul roster più attrezzato della Seria A, il fattore ‘Allianz Stadium’ e sull’entusiasmo che circola a Vinovo dopo la vittoria contro il Napoli. Gli uomini di Spalletti, invece, sono primi in classifica, imbattuti, con una squadra matura e consapevole dei propri mezzi. Quanto scritto, però, ai tifosi non interessa. Tra di loro nel pre e nel post gara si faranno sempre questi dieci inutili e monotoni discorsi:

Uno.
Juventino. Avete mai vinto 33 scudetti di cui 6 (e forse anche 7…) consecutivi?
Interista. E voi avete mai centrato il Triplete? Siamo stati i primi in Italia a farlo!

Due.
J. La Juventus è la squadra più forte della Serie A. La più temuta.
I. L’Inter, è l’unica a non essere stata mai in Serie B.

Tre.
J. Ci chiamiamo la Signora per la nostra eleganza e strapotere.
I. Siamo ‘pazzi’ perché un nerazzurro, in ogni partita, deve sempre soffrire.

Quattro.
J. Nero ‘autorità’ , bianco ‘purezza’.
I. Nero come la ‘notte’, azzurro come il ‘cielo’.

Cinque.
J. La prima Società ad avere uno stato di proprietà, ora ‘Allianz Arena’.
I. ‘Giuseppe Meazza’. Capienza: 80.018. Serve ancora per descrivere la ‘Scala del Calcio’?

Sei.
J. La nostra dirigenza, nonostante la crisi economica, è interamente italiana.
I. Tutte le più grandi squadre d’Europa hanno proprietari stranieri. Il calcio, ormai, sta andando in questa direzione. E’ un risorsa, non un danno. Che problema c’è?

Sette.
J. Con la Var ci hanno assegnato già tre rigori a sfavore. Sono tutti contro la Juve.
I. Ma perché vi lamentate se avete sempre avuto gli aiuti arbitrali?

Otto (se la Juventus vince).
J. Pensavate di venire a Torino e di vincere contro di noi? Illusi. Ora che avete perso ritornate con i piedi per terra.
I. Siamo alla prima sconfitta del campionato dopo 16 giornate. Il campionato è ancora lungo. Il nostro obiettivo è la Champions League.

Nove (se la Juventus perde).
J.
Allegri è un incompetente, formazione inadatta. Si vede che la partita contro l'Olympiakos  ci ha condizionato. Eravamo troppo stanchi.  
I. Abbiamo vinto contro la più forte del Campionato. Quest’anno è l’anno buono per lo scudetto!

Dieci (se pareggiano).
J. Il possesso palla, le azioni create, i calcio d’angoli, le palle recuperate, sono tutti a nostro favore. E’ un dato di fatto che abbiamo dominato. Per noi è come una vittoria.
I. Restiamo sempre avanti a voi anche se di poco. Conta solo questo. 

Juventus-Inter: amici mai.

Fonte: l'autore Ciro Mancino

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.