Juve e Inter verso nuovi orizzonti, così come Roma e Milan

Sarri e Conte in primis e poi Fonseca e Giampaolo e nelle big della serie A si apre all'innovazione

di Mario giovanni Cardamone
Mario giovanni Cardamone
(200 articoli pubblicati)
Antonio Conte neo ct dell Inter

Il focus è centrato su Juve e Inter, il duello nel duello in Italia per il primato e in Europa per sorprendere.  Sarri e Conte daranno vita ad un nuovo progetto e ad una nuova storia e potranno far sognare i rispettivi tifosi che li seguiranno. Conte sponda Inter per spezzare la tirannia Juve che domina da anni in campionato e Sarri sponda bianconera per consegnare il titolo europeo che manca dal 1996, ovvero la tanto agognata Champions League che a tale latitudine sembra stregata.

Come duellanti minori si insinuano il nuovo ct della Roma Fonseca venuto dal campionato ucraino vinto più volte con lo Shakthar Donetsk e il nuovo ct del Milan Giampaolo che ha esaltato la Sampdoria negli anni passati e ha fatto si che il suo gioco all'attacco ha laureato cannoniere della scorsa serie A Quagliarella con 26 centri.Ora tutti questi cambi sulle panchine più prestigiose della serie A fanno capire come le squadre vogliono rinnovarsi e aprirsi a nuovi scenari e prospettive.

Le uniche panchine non cambiate di squadre insidiose e pericolose  sono quelle del Napoli dove è stato confermato Ancelotti e quella dell' Atalanta portata ai gironi di Champions con un prodigio da Gasperini super confermato alla guida dei bergamaschi. Insomma fra il nuovo che avanza e il vecchio che è rimasto abbiamo un buon mix per veder un buon campionato di serie A nella stagione 2019-2020 e si preannunciano fuochi d'artificio in grande stile per un'annata che verrà  che si  prospetta senz'altro magica e combattuta.

Sarri neo ct della Juve con Allegri suo
Fonte: l'autore Mario giovanni Cardamone

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.