Inter-Milan: un derby da 0-0 con Icardi sciupone

Il derby della Madonnina finisce senza reti per i gravi errori di Icardi

di Mario giovanni Cardamone
Mario giovanni Cardamone
(250 articoli pubblicati)
Icardi giornata storta

La sfida di mercoledì 4 aprile Inter- Milan recupero della gara non disputata per la tragica scomparsa di Astori giocata in un'insolita ora alle 18,30 per lasciare spazio e campo nell'orario serale alla Champions finisce 0-0 e fa restare in corsa il Milan per un piazzamento Champions a 8 gare dal gong finale.

A pesare sono stati gli errori in serie di Icardi nel secondo tempo del match al 57 su assist delizioso di Candreva con tiro a lato con porta vuota e spalancata e al 94 in pieno recupero su assist del pendolino Cancelo un moto perpetuo sulla fascia destra proponendosi sempre in fase propulsiva con scivolata o meglio zampata fuori di poco.

Il Milan ha risposto con una sola azione macroscopica al 22 con un gran colpo di testa di Bonucci su punizione radente del turco Calhanoglu con parata da urlo di Handanovic che ha respinto con un balzo felino.

Poi come contorno  sempre di marca interista  vi sono stati tre episodi salienti uno al 18 quando Candreva in area di rigore dopo aver ricevuto un sagace passaggio di Cancelo ha tirato addosso a Donnarumma da ottima posizione, il secondo episodio dove c'e stato l'uso della Var al 38 che ha annullato per fuorigioco millimetrico il goal di Icardi su imbeccata di Candreva questo nel primo tempo e  il terzo a suggellare il dominio interista al 70 in cui  vi è stata la traversa scheggiata da Brozovic con un tiro cross dal versante sinistro con Donnarumma estremo difensore del Milan superato dalla traiettoria beffarda. Questi tre episodi di matrice interista oltre alle 2 colossali occasioni gettate alle ortiche da Icardi entrambe nel secondo tempo. 

Pertanto l'Inter guadagna un punto sulla Lazio e si porta a +2 sul quinto posto e il Milan resta in scia con 8 punti da recuperare in 8 giornate di fuoco per coltivare il sogno iniziale Champions che sembrava ormai sopito.

Il derby milanese si chiude come era iniziato da principio con un pari senza reti che lascia l'amaro in bocca al grande capitano interista Icardi non in versione killer nel pomeriggio milanese autore di errori inimmaginabili per uno del suo istinto da bomber sotto porta.

 Gattuso a sua volta ringrazia la giornata storta di Icardi e riconosce che l'Inter avrebbe meritato la vittoria pur elogiando il muro difensivo da lui eretto per non lasciarsi infilzare dall'attacco interista, con proposito riuscito anche con un pizzico di fortuna che non guasta mai in tali occasioni di gala.

Bonucci goal sfiorato e grande muro dife
Fonte: l'autore Mario giovanni Cardamone

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.