Inter, cosa dobbiamo aspettarci per il futuro?

Durante la gara con il Napoli si sono visti segnali incoraggianti  nella  squadra nerazzurra

di Francesco Gigante
Francesco Gigante
(6 articoli pubblicati)
FC Internazionale v FC Crotone - Serie A

Il tifoso nerazzurro attendeva incuriosito l'incontro con la squadra di Sarri, voleva risposte  che riguardassero  la tenuta mentale ,il gioco e la grinta del gruppo, dopo  le troppe  ultime esibizioni dove  è sembrato  che il progetto creato da Spalletti,  un poco alla volta, stesse perdendo   consistenza.  Risposte positive  se ne sono viste : il reparto difensivo  è stato all'altezza di avversari in grado di creare sempre pericoli, Skriniar e Miranda  hanno garantito soliditá e affidabilitá.  Le scelte di Spalletti  a centrocampo si sono rilevate efficaci, con Brozovic in grado di offrire finalmente una prova convincente sia per determinazione che per  capacitá di impostare;  le occasioni pericolose verso la porta di Reina sono state poche , ma  questo è dipeso anche dai meriti degli uomini di Sarri.

Quindi un incontro che ha offerto diversi spunti su cui soffermarsi, dove l'Inter è apparsa concentrata, in partita, in grado di proporsi anche qualche volta con pericolositá  in avanti; si è vista grinta e voglia di farcela e questo lascia  nel tifoso interista  una certa tranquillitá.  Spalletti non ha cambiato modulo di gioco,  ha inserito Rafinha dal primo minuto che ,seppur  non ancora  recuperato dal punto di vista della tenuta fisica, ha comunque garantito  una certa incisivitá nella manovra; fin qui   tutto regolare quindi, una squadra ,quella nerazzurra , che ha dimostrato di possedere una certa personalitá  in grado di opporsi al gioco  degli avversari.  Da questo momento però iniziano  le prove, le difficoltá che i giocatori di Spalletti dovranno fronteggiare, e cioè  confermare giá da domenica prossima a Genova la stessa prestazione, senza cadere di nuovo in  stati di mancata concretezza e  di poca luciditá.

Fonte: l'autore Francesco Gigante

DI' LA TUA

4
4 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

  1. Barbara - 3 mesi

    Non condivido in toto il giudizio positivo su Rafinha,comunque attendiamo il momento in cui il giocatore avrà completamente recuperato la forma.Solo allora si potrà valutarlo a ragion veduta.

  2. Barbara - 3 mesi

    In ogni caso la squadra è cambiata in meglio con l’avvento di Gattuso.Si spera che l’influenza positiva continui e che non sia un fuoco di paglia.

  3. Barbara - 3 mesi

    Il futuro dovrebbe, forse ,prevedere anche il lancio di giovani promettenti del vivaio interista…

    1. francesco.gigante9 - 3 mesi

      Su questo punto sono d’accordo con te

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.