Il Var “punisce” i nerazzurri, ma al 94′ ci pensa Brozovic

L'Inter di Luciano Spalletti riesce a portare a casa i 3 punti da Marassi grazie a un goal del centrocampista croato

di Francesco Morbelli
Francesco Morbelli
(10 articoli pubblicati)
il var

Il Var, l'analisi:

Nella notte di Sampdoria-Inter, il Video Assistant Referee, viene chiamato in causa ben due volte per l'annullamento di due goal dei nerazzurri. Il primo caso è nel primo tempo, al 42' minuto è in fuorigioco un giocatore dell'Inter sulla punizione battuta da Politano, giusta la decisione di Fabbri. Nel secondo tempo la squadra di Milano trova nuovamente il vantaggio con Asamoah con un sinistro che finisce all'angolino. Il goal viene convalidato ma con qualche dubbio e protesta dei giocatori blucerchiati, Guida aspetta la decisione della Var, che gli dice che il pallone era uscito dal terreno di gioco, si riparte quindi con una rimessa dal fondo. Var che era stata "assente" per l'Inter nel match contro il Parma che non concede un rigore ai nerazzurri ne rivede la posizione di inglese sul tiro di Dimarco. 

L'analisi del match:

La squadra guidata da Giampaolo gioca bene nei primi 20' minuti, poi svanisce per il resto del primo tempo dove l'Inter trova sicurezza e fiducia, giocando bene ma non crea occasioni pericolose nello specchio di porta se non il goal del "Ninja" poi annullato con la Var e un tiro di Brozovic che finisce a lato della porta a 10 secondi dalla fine. Nella ripresa Giampaolo, decide di mettere forze fresche per il suo centrocampo che era in affanno da vari minuti, si è fatta sentire la partita infrasettimanale contro la squadra viola, contromossa di Luciano Spalletti che toglie Politano e fa entrare il neocampione del mondo Perisic per cercare la soluzione del goal. Il risultato resta invariato finche non la sblocca Asamoah con un tiro di sinistro all'angolino basso, ma il goal viene annullato ancora grazie all'intervento della Var. Il Doria che nel secondo tempo non era ancora stata pericolosa in area di rigore, subito dopo il goal cancellato ai nerazzurri, trova il goal con Defrel, che però si trovava in chiara posizione di fuorigioco, il guardalinee alza la bandierina ma i tifosi e i giocatori blucerchiati  non se ne accorgono e continuano a esultare. Nei minuti di recupero è un assedio della squadra di Milano che riesce a trovare il goal solo al 94' minuto dove Brozovic, sfrutta alla grande il cross servitogli dal suo connazionale. Inter che trionfa al Ferraris e si porta i 3 punti a casa andando a quota sette in campionato.

marcelo brozovic
Fonte: l'autore Francesco Morbelli

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.