Il Napoli viene eliminato dall’Arsenal nei quarti di Europa League

Il Napoli non ribalta l' Arsenal anzi viene sconfitto in casa per 0-1

di Mario giovanni Cardamone
Mario giovanni Cardamone
(200 articoli pubblicati)
Lacazette decisivo a Napoli

La grande rimonta che i tifosi napoletani si aspettavano per approdare nelle semifinali di Europa League non c'e stata e anzi al 36' Lacazette ha gelato il San Paolo con una punizione di rara bellezza e ha dato la vittoria dell'Arsenal sul campo del Napoli.

Il Napoli è esistito solo al 17' quando Callejon liberato da Fabian Ruiz a tu per tu con Cech ha tirato sui piedi del portiere ceco che così ha negato la speranza di rimonta alla squadra di Ancelotti a cui però sarebbero serviti 2 goal senza subirne per andare almeno ai tempi supplementari.

Invece dopo il pericolo scampato l'Arsenal ha addormentato la partita e dopo dei tentativi andati a vuoto è pervenuta al vantaggio appunto con la punizione di Lacazette al 36' che ha stroncato ogni discorso di qualificazione per il Napoli chiamato allora a fare 4 goal impresa impossibile.

Inoltre la partita fra Napoli e Arsenal caduta nel giovedì santo sarà ricordata per la dura frizione avuta al 60' fra Insigne con la fascia di capitano e l'allenatore Ancelotti che vista la gara oramai andata a cattivo fine l'ha sostituito generando stizza e malumore nel partenopeo doc deciso forse a cambiare squadra nella stagione a venire.

L' Arsenal come l' Ajax martedì in casa Juve ha dimostrato che il calcio italiano in Europa annaspa paurosamente e non ci sono segnali di pronta guarigione quando negli anni 90 dominavano le scene e per i rimedi urge fare ampie riflessioni per capire da dove nasce questo vortice e spirale di ampie delusioni inarrestabile.

Infatti l'Italia ad ora non ha mai conquistato un' Europa League e fallisce la conquista di una Champions League dal 2010 con l'Inter di Mourinho e manterremo 4 squadre in Champions per la pochezza delle squadre francesi e portoghesi su altri piani invece spagnole e inglesi presenti in semifinale sia in Champions che Europa League con un'unica rappresentanza olandese (Ajax) in Champions e tedesca (Eintracht) in Europa League.

Fonte: l'autore Mario giovanni Cardamone

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.