Il Napoli soffre ma approda alle semifinali di Coppa Italia

Il Napoli riesce a strappare la qualificazione alle semifinali di Coppa Italia soffrendo contro una buona Lazio

di Mario giovanni Cardamone
Mario giovanni Cardamone
(237 articoli pubblicati)
Insigne

A decidere Napoli-Lazio è un goal di Insigne al 1' che aggira Luiz Felipe e fa passare il pallone sotto le gambe di Strakosha dando l'1-0 ai partenopei.

Ma la Lazio ha molto da recriminare infatti ha sbagliato un rigore al 7' con Immobile che è scivolato al momento della battuta e la palla è andata sopra la traversa e lo stesso Immobile all'84' ha colpito una traversa a Ospina battuto e per concludere il palo colpito da un bolide da fuori area di Lazzari all'88' .

Il Napoli però ha avuto anch'egli due nitide occasioni per il raddoppio con Milik al 70' quando Strakosha ha deviato la frustata di testa del polacco sul palo e all'85' con Mario Rui con un tiro a giro con il destro che ha colpito l'incrocio dei pali.

Inoltre la partita è stata molto nervosa tanto e vero che dal 25' le due squadre Napoli e Lazio hanno giocato in 10 contro 10 per una doppia ammonizione di Hysaj al 7' per fallo da rigore su Caicedo e al 19' per fallo su un lanciato Immobile in contropiede e al 25' per giallo per Lucas Leiva su atterramento di Zielinski che ha mandato a quel paese l'arbitro Massa di Imperia  che è stato costretto a sventolarli il cartellino rosso e espellerlo senza esitazione alcuna..

Insomma partita maschia e ricca di episodi che lancia il Napoli alle semifinali di Coppa Italia dove non potrà esserci la Lazio a difendere il titolo conquistato l'anno scorso.

Gattuso  contento di tale qualificazione ora si augura  in campionato di invertire il trend negativo, anche giovandosi dei nuovi arrivi con i quali ha iniziato la gara di ieri sera ovvero Lobotka slovacco e Demme tedesco.

Simone Inzaghi invece ha definito la gara di Napoli stregata per il rigore sbagliato da Immobile che era andato sempre a segno dal dischetto e per la traversa colpita dal suo stesso bomber e per il palo di Lazzari e per due goal uno di Immobile al 63' e di Acerbi all'88' entrambi annullati per fuorigioco e ora testa solo al campionato.

Infatti la Lazio potrà concentrarsi solo ed esclusivamente sul campionato di serie A essendo fuori sia dall' Europa League eliminata nel girone che dalla Coppa Italia eliminata dal Napoli.

Fonte: l'autore Mario giovanni Cardamone

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.