Il Milan femminile fa tre su tre, battuto il Tavagnacco 3 a 1

terza vittoria consecutiva contro le friuliane con le reti di Thaisa Moreno, Sabatino e Giugliano

di Giuseppe Corraine
Giuseppe Corraine
(105 articoli pubblicati)
Esultanza rossonera

Terza vittoria in meno di una settimana per il Milan femminile che dopo aver battuto due volte il Sassuolo (una nell'andata dei quarti di finale di Coppa Italia) ha battuto 3 a 1 il Tavagnacco consolidando cosi il secondo posto in classifica.

A discapito del risultato non è stata una partita facile per le rossonere allenate da Carolina Morace, contro una squadra ostica che ha lottato fin dai primi minuti tenendo testa alla squadra rossonera.

La prima occasione del match è infatti gialloblu al 10° con la punizione di Mascarello dal limite dell'area che però finisce di molto alto sopra la traversa difesa da Ceasar.

Otto minuti dopo è il Milan a sfiorare il gol e lo fa con la bomber Giacinti bravissima a a superare la difesa in velocità e far partire un tiro a colpo sicuro ma la difesa del Tavagnacco leva la palla sulla linea mantenendo lo 0 a 0.

Ma il gol è nell'aria ed al 22° Thaisa Moreno bravissima a recuperare la palla respinta da Bonassi e segnare da pochi passi il gol del vantaggio rossonero 1 a 0.

il Milan alza i ritmi e cerca di chiudere la partita nel primo tempo andando vicino al raddoppio con il destro da fuori area di Fusetti che però è impreciso e finisce di molto a lato.

Al 38° si rivede il Tavagnacco in avanti con la conclusione dal limite dell'area di Mascarello che non centra la porta milanista e finisce alto sul fondo.

Nel finale di primo tempo il Milan sfiora il gol ancora con Valentina Giacinti, ma stavolta la conclusione da fuori area è imprecisa e finisce lontano dai pali dei padroni di casa.

Nella ripresa le ragazze di Carolina Morace trovano subito il raddoppio grazie ad una bella azione di Sabatino che si libera dei difensori sulla fascia e fa partire un cross perfetto per Valentina Bergamaschi che di testa supera Bonassi per il 2 a 0.

Nonostante il gol subito le padroni di casa continuano a fare gioco e vanno subito vicino al gol al 52° della ripresa quando Heidi Kollanen si ritrova la palla sui piedi a tu per tu con Ceasar ma il portiere rossonero è bravissima a respingere il suo tiro di piatto.

Al 65° l'arbitro Bracaccini fischia un calcio di rigore per il Milan, per il ticco di braccio di Erzen dal dischetto capitan Sabatino non sbaglia, 3 a 0 per le rossonere.

Proprio dal cross di Herzen al termine di un azione corale, il Tavagnacco troverà il gol della bandiera al 77° con Ferin, che di testa anticipa Fusetti e Ceasar accorciando le distanze, 3 a 1.

Nei minuti di recuperò le padrone di casa vanno vicino al 3 a 2 con una bel tiro a giro di Kollanen ma l'estremo difensore milanista è attenta e para senza problemi.

Buona vittoria, contro un avversario forse non temibile ma che si è dimostrato insidioso a più riprese, il Milan ha confermato i suoi punti di forza migliorando stavolta anche il gioco difensivo, e confermando cosi le sue ambizioni per il campionato.

TAVAGNACCO - MILAN 1-3 (primo tempo 0-1)

Gol: 22′ Thaisa Moreno (M), 4’st Bergamaschi (M), 20’st rig. Sabatino (M), 31’st Ferin (T).

Tavagnacco: Bonassi; Donda, Frizza, Mascarello (47’st Grosso), Kollanen, Blasoni (40’st Iacuzzi), Ferin, Erzen, Virgili, Pasqualini (15’st Cavicchia), Camporese

A disp: James-Buhigas; Winter, Milan, Errico. 

All: Rossi

Milan: Ceasar; Heroum, Fusetti, Mendes, Tucceri (27’st Zigic); Alborghetti (34’st Bellucci), Moreno, Carissimi; Bergamaschi, Sabatino (44’st Longo), Giacinti

A disp: Zanzi; Capelli; Coda. 

All: Morace

Ammonite: 25′ Donda (T), 29′ Giacinti (M), 6’st Ferin (T).

Tavagnacco milan
Fonte: l'autore Giuseppe Corraine

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.