Il Mantova ringrazia Scotto, mentre il Lecco travolge 6-0 il Borgaro

Sanremese, nona vittoria consecutiva, e il Como, che però si è fermato a Darfo contro la miglior difesa del girone, sono rimaste le uniche rivali delle favorite

di Alan paul Panassiti
Alan paul Panassiti
(404 articoli pubblicati)
Scotto

Nei gironi più a nord della serie D ormai si parla solo di duelli per la promozione in serie C: nel gruppo A sono Sanremese e Lecco a dominare, con il  Savona a rispettosa distanza; nel girone B invece è il Mantova a tentare una vera fuga approfittando del pari deludente del Como in quel di Darfo. Tornei, ovviamente, ancora aperti ad ogni soluzione, ma le griglie sembrano ormai delineate.

Lecco e Unione Sanremo, ormai, fanno un campionato a parte, un testa a testa appassionante per la promozione in Serie C è ormai un dato di fatto.    Era  iniziata con l’anticipo del sabato la 12° giornata del girone A di Serie D, in cui il Lecco ha chiuso la pratica Borgaro già nel primo tempo e conquistato i 3 punti con il punteggio tennistico di 6-0. La squadra di Gaburro resta la favorita, staccata appena un punto dalla vittoriosa Sanremese, in attesa di recuperare la 7° giornata contro Savona (si gioca mercoledì 28 novembre alle ore 14.30, diretta e live su Datasport).

Per ora i sanremesi si godono la vetta e la nona vittoria consecutiva, ottenuta contro un coraggioso Sestri Levante che prima spaventa i liguri, poi si fa rimontare 1-2. Al Savona, terzo,  non resta che puntare al massimo obiettivo possibile: il terzo posto.  I biancoblu erano ospiti del Borgosesia, squadra che ha vinto una sola partita, il 23 settembre, e naviga in cattive acque, in piena zona retrocessione. La formazione di mister Grandoni ha sbrigato la pratica con facilità, segnando un gol per tempo con Bacigalupo e Muzzi. Gli Striscioni non hanno corso rischi e tornano a casa con i 3 punti ed una sola nota stonata: l’espulsione di Bacigalupo. Vincono anche Bra (4-1 contro Pro Dronero  nel derby) e Casale (2-1 contro Fezzanese) che si avvicinano pericolosamente al Ligorna, fermato da un tenace Milano City sullo 0-0. Pareggio anche tra Chieri ed Inveruno, a segno Gasparri e l’autogol di Serbouti per l’Inveruno, e tra Arconatese e Stresa, reti di Bonfanti ed Agnesina. Nessun problema, infine, per la Folgore Caratese che si gode la strepitosa giornata del bomber Gioè, il quale realizza una tripletta e spegne ogni speranza di far punti della Lavagnese, rimasta in 10 per l’espulsione di Fonjock e colpevole di aver fallito un rigore con Bonaventura sullo 0-0.

Allunga invece il Mantova, al termine della 12/a giornata del Girone B di Serie D, in virtù del 2-1 sul campo del Seregno e approfittando del concomitante pareggio del Como sul terreno di gioco del Darfo Boario. I virgiliani a  Seregno ottengono la decima vittoria in campionato. Inizio tambureggiante con il palo di Ferrari e il gol di Ferri Marini al 6', ma poco dopo i brianzoli sono riusciti a riequilibrare le sorti del confronto grazie alla rete di  Bonaiti.  

Alla fine del primo tempo il Seregno è rimasto  in 10 per il doppio giallo a Mapelli. In apertura di ripresa il gol decisivo (nono stagionale) di Luigi  Scotto su rigore. Quattro punti di ritardo per il  Como,  bloccato dalla miglior difesa del campionato a Darfo: una piccola delusione la prova dei lariani. Si avvicinano ai comaschi il Rezzato, la Pro Sesto e la Caronnese, vittoriose rispettivamente su Pontisola,Ciserano e Ambrosiana. In coda, importanti successi per lo Scanzorosciate e il Legnago Salus. Muove la classifica, pur restando ampiamente fanalino di coda, l’Olginatese che strappa un pari a Sondrio e interrompe una striscia di sconfitte consecutive che durava da sei giornate.

Lecco
Fonte: l'autore Alan paul Panassiti

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.