Il Liverpool fa ciò che vuole contro il Bayern Monaco

Il Liverpool si impone con autorevolezza al cospetto del Bayern Monaco per 3 a 1 e lo elimina

di Mario giovanni Cardamone
Mario giovanni Cardamone
(136 articoli pubblicati)
Bayern Monaco- Liverpool ottavi di ritor

Il Liverpool comanda e impone la sua legge a Monaco di Baviera e raggiunge i quarti di finale di Champions League grazie ad una doppietta di Manè  e Van Diijk e per il Bayern invece un'autorete di Matip. La differenza fra i due club è parsa  netta e il divario per il Liverpool poteva essere maggiore se Salah non avesse concretizzato in rete due scorribande al 50' e al 74'. L'equilibrio era stato rotto da Manè al 26' che aveva anticipato Rafinha e aveva scartato Neuer ai confini del limite dell'area di rigore e aveva depositato in rete con un lob all'angolino sinistro dando l'1-0 al Liverpool

Il Bayern Monaco si era rimesso in carreggiata al 39' con grande azione dal lato destro di Gnabry e palla in mezzo dove Matip faceva l'autorete anticipando Lewandoski e battendo l'incolpevole Alisson. Poi dopo due occasioni Liverpool per Robertson al 35' che impegnava severamente Neuer e Salah al 50' che si perdeva sul più bello arrivava l'occasione pericolosa per il Bayern quando sempre Gnabry dal lato destro nell'altra porta rispetto al primo tempo metteva di nuovo in mezzo ma per un soffio non ci arrivava Lewandoski a depositare in rete.

Quindi scampato il pericolo il Liverpool piazzava i colpi decisivi del secondo e terzo goal sempre di testa al 69' su corner di Milner con Van Diijk e all' 84' ancora con Manè  su assist di Salah segnando in questa partita il 18 e il 19 goal stagionale in tutte le competizioni per i Reds. Fra il secondo e il terzo goal del Liverpool Salah sprecava al 74' a tu per tu con Neuer che respingeva il suo tiro di piede.

Ora il Liverpool con questa impresa a Monaco di Baviera porta il numero delle squadre inglesi ai quarti di Champions a 4 ovvero contingente di partenza tutto ancora in corsa e non sono improbabili nel sorteggio di venerdì alle 12 derby inglesi. Per il Bayern Monaco fine di un glorioso ciclo con Ribery e Robben da sostituire al meglio e con la difesa titolare dei campioni del mondo di Brasile 2014 da ridisegnare, ci vorrà tempo forse per poter ammirare nuovamente un glorioso Bayern.

Bayern Monaco-Liverpool ottavi di ritorn
Fonte: l'autore Mario giovanni Cardamone

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.