Il Chelsea passeggia sul Newcastle: Sarri adesso vola

I Blues battono i bianconeri 2-1 a Stamford Bridge con i gol di Pedro e Willian

di Giuseppe Corraine
Giuseppe Corraine
(71 articoli pubblicati)
Chelsea vs Newcastle

Terza vittoria consecutiva del Chelsea di Maurizio Sarri, che a Stamford Bridge non ha avuto molta difficoltà contro un Newcastle United in difficoltà che, complice anche il calendario non facile ritorna nelle zone basse della classifica al terzultimo posto. Bianconeri subito schiacciati dai padroni di casa che trovano prestissimo il vantaggio grazie a Pedro, bravissimo al 9° minuto a stoppare il lancio di David Luiz e superare in pallonetto Dubravka per il gol del 1-0. Il vantaggio è lo specchio della partita, con il Chelsea che controlla il gioco grazie al possesso palla, ed i bianconeri chiusi in difesa a respingere gli attacchi. Al 22° il Newcastle prova un affondo con Atsu, che lanciato da Lejeune, supera la difesa,ma l'azione viene fermato per fuorigioco.

Appena due minuti dopo, al 25° è ancora il Chelsea a rendersi pericoloso, con Azpilicueta che sulla fascia destra supera senza difficoltà Yedlin, venendo fermato con le cattive da Ritchie che viene ammonito; sulla punizione successiva è David Luiz a cercare il gol, sul cross di Willian ma il suo colpo di testa finisce alto di pochissimo. I Magpies hanno due buone occasioni per il pareggio: prima con Lejeune al 27° con un tiro debole e centrale parato facilmente da Kepa Arrizabalaga, e poi al 30° con una bella azione di Rondon e Atsu, con il primo che disturbato da Azpilicueta non trova lo specchio della porta da buona posizione.

Gli uomini di Benitez acquistano coraggio ed al 35° vanno vicino al gol con Ayoze Perez che ricevuta palla da Rondon supera in velocità la difesa in maglia blu e fa partire la conclusione con la palla che esce fuori di pochissimo. Ma il gol è nell'aria ed infatti al 40° il Newcastle trova il pareggio con Ciaran Clark che sul cross da calcio d'angolo di Ritchie, anticipa David Luiz e supera Kepa per il gol del 1-1. Nonostante il pari, nel finale del primo tempo il Chelsea va nuovamente vicino al vantaggio: prima con Willian, con un tiro dalla destra che però non centra lo specchio della porta e poi con Hazard che servito da Jorginho, fa partire un tiro potente respinto dalla difesa bianconera.

Nella ripresa, gli uomini di Sarri sfiorano subito il gol del 2 a 1 al 48° con Pedro, ma il suo destro incrociato viene respinto in tuffo da Dubravka. Al 57° il predominio del Chelsea si trasforma in gol:  Willian raccoglie palla e dalla sinistra dell'area fa partire un tiro a giro che si insacca nella porta dei Magpies, 2-1. Sempre il brasiliano dei Blues, si renderà pericoloso al 64° con un pallonetto insidioso dal limite dell'area, deviato da Dubravka in calcio d'angolo. Appena dieci minuti dopo, al 73° è David Luiz a sfiorare il terzo gol dei padroni di casa con un tiro potente ma impreciso che non centra lo specchio della porta.

Nel finale il Newcastle va vicino due volte al gol del pari: prima al 81° con il tiro di Ritchie che finisce alto da buona posizione e poi cinque minuti dopo al 86° con il colpo di testa di Salomon Rondon che però non centra lo specchio della porta sfiorando il palo destro della porta di Kepa. Nei minuti di recupero gli uomini di Benitez, si rendono pericolosi con il neo entrato Longstaff, che nell'area del Chelsea si libera e fa partire un tiro insidioso deviato da David Luiz in angolo, sul corner successivo è Atsu che prova a sorprendere tutti con un tiro cross che però non viene intercettato da nessuno.

Newcastle schiacciato da un Chelsea non brillante ma capace di creare più gioco, grazie anche al maggior possesso palla; i bianconeri sono stati pericolosi a tratti sopratutto nel primo tempo, ma poco cinici sotto porta, fra i migliori in campo senza dubbio Dubravka e Ciaran Clark. In vista della prossima trasferta a Londra contro l'Arsenal e della FA Cup, Benitez dovrà cambiare la squadra per tornare a fare punti.

Chelsea FC v Newcastle United - Premier
Fonte: l'autore Giuseppe Corraine

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.