Il Cagliari impone la sua legge in casa e vince con la Viola 2-1

I sardi battono la Fiorentina e si avvicinano sempre più alla salvezza

di Mario giovanni Cardamone
Mario giovanni Cardamone
(136 articoli pubblicati)
Cagliari v ACF Fiorentina - Serie A

Il Cagliari fa un gran passo verso la salvezza  mettendo al tappetto in casa propria la Fiorentina mai stata in partita e con la testa oramai alla Coppa italia avendo nessuna speranza di andare nelle coppe Europee grazie al campionato.

L'unico a non arrendersi mai è stato Chiesa che ha pure segnato il goal nel finale all' 87' ma non è bastato tale pertugio ad acciuffare almeno il pari dato che il Cagliari conduceva già per 2 reti a zero grazie ai goal di Joao Predo al 51' in spaccata e al 66' di Ceppitelli difensore e capitano dei sardi.

Il Cagliari ci ha messo cuore e tanta grinta con un sontuoso Barella indomito e vero gladiatore a centrocampo che anche se esausto per crampi non voleva lasciare il campo per essere sostituito e Joao Predo in grande spolvero il quale ha colpito anche una traversa a porta spalancata al 72' dopo bel intervento di Terracciano su Barella.

La partita ha detto tutto nel secondo tempo con i tre goal maturati dopo un primo tempo chiuso con 2 soli brividi uno per parte al 25' il tiro di Cacciatore e grande riflesso del portiere gigliato Terracciano e al 36' di Mirallas di suola che ha impegnato severamente Cragno che ha respinto con il piede.

Ora il Cagliari vede all'orizzonte la salvezza prossima e quasi certa; la Fiorentina invece ripone tutte le sue speranze di chance europea alla conquista della Coppa Italia dove dovrà prima battere l'Atalanta in semifinale e poi in finale unica a Roma o Milan o Lazio.

Fonte: l'autore Mario giovanni Cardamone

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.