Il Belgio chiude terzo al mondiale di Russia: battuta l’Inghilterra

Un Belgio sugli scudi prevale nella finalina sugli inglesi 2-0

di Mario giovanni Cardamone
Mario giovanni Cardamone
(301 articoli pubblicati)
Hazard trascinatore del Belgio

Il Belgio con un goal per tempo regola senza troppi affanni e patemi una piccola Inghilterra per 2-0 con reti di Meunier al 4'in spaccata su cross radente di Chadli e all'82' di Hazard su assist filtrante di De Bruyne.

Con questo risultato che non ammette replica il Belgio ha chiuso il suo fantastico mondiale con un terzo posto ai danni degli inglesi e con lo scalpo prestigioso del Brasile, favorita alla vigilia fatto fuori ai quarti di finale per 2-1.

L'Inghilterra ha avuto un solo sussulto degno di nota con al 70' con Eric Dier centrocampista di sostanza che ha visto respinto il suo tiro diretto ormai in fondo al sacco per l'1-1 ipotetico da una scivolata alla disperata riuscita nell'occasione al difensore Alderweireld che ha deviato prima che la sfera varcasse la linea bianca.

Con merito i belgi raggiungono il miglior risultato ad un mondiale dove prima d'ora al massimo erano giunti quarti nel 1986 sconfitti dalla Francia nella finalina per 5-2 e si confermano un'ottima compagine che negli anni a venire nella Nations League prima competizione ufficiale europea potranno ambire a vincerla e in ottica Europeo 2020 saranno fra i favoriti per la vittoria finale.

L'Inghilterra invece non ha molto da rammaricarsi dato che il Belgio nel primo tempo ha dominato con un tiro al bersaglio come al 12' con De Bruyne con tiro respinto da Pickford; con vari tentativi di Lukaku lanciato spesso in area benissimo dai suoi compagni come al 18' e al 47' secondo minuto di recupero del primo tempo anticipato sempre da Pickford per poco in uscita bassa e al 35'con Alderweireld che calcia di poco sulla traversa e nel secondo tempo con la sola azione di Dier del 70'. Davvero troppo poco  per gli inglesi per avere la meglio su uno splendido Belgio che correva a mille e si proponeva spesso con azioni pericolose.

Martinez ct del Belgio
Fonte: l'autore Mario giovanni Cardamone

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.