Caso Icardi: la frattura con l’Inter è davvero irrimediabile?

Esistono capitani che segnano la storia di un club, diventando bandiere indelebili per quanti amano il calcio; ed esiste poi Mauro Icardi...

di Giorgio Amato
Giorgio Amato
(11 articoli pubblicati)
FC Internazionale v Tottenham Hotspur -

Esistono capitani che segnano la storia di un club, diventando bandiere indelebili per i tifosi e per quanti, in generale, amano il calcio; ed esiste poi Mauro Icardi, il quale, da simbolo e capitano dell'Inter, è divenuto nel giro di pochi giorni addirittura un fuori rosa. Una storia a dir poco incredibile quella di cui è stato protagonista il numero 9 argentino, compagno della show girl e procuratrice sudamericana Wanda Nara. 

Già, Wanda Nara.  La moglie dell'attaccante più volte, con tweet ed esternazioni tutt'altro che velate, aveva in qualche modo spinto per un rinnovo imminente del contratto tra Maurito e la società nerazzurra. Un contratto, in scadenza nel giugno del 2021, che permette al giocatore di percepire attualmente 4,5 milioni di euro a stagione. La società, e in particolare Beppe Marotta - nuovo amministratore delegato del club - da tempo aveva invece fatto intuire come l'intenzione della società fosse quella di voler trattare il rinnovo del contratto solo al termine del campionato, al fine di non pregiudicare le prestazioni sportive della squadra in una fase particolarmente delicata della stagione. Era il 13 febbraio quando l'Inter, in un comunicato, ufficializzava il nuovo capitano della squadra, Samir Handanovic. Una notizia inaspettata e spiazzante. 

Da quel momento frasi e dichiarazioni da ambedue le parti hanno iniziato a susseguirsi. Ultima in ordine cronologico quella di giovedì 28 febbraio. Un post lungo e intenso, condiviso sui diversi profili social,  col quale il bomber argentino rivendica l'amore per i colori nerazzurri, l'attaccamento alla maglia e l'affezione per i tifosi, che sempre lo hanno contraddistinto. Un post nel quale l'attaccante si interroga anche sulla voglia, da parte della società, di agire e risolvere la questione ma col quale richiede ed esige maggiore rispetto da parte di tutti. 

Difficile appare oggi una risoluzione positiva della vicenda. Tra Icardi e l'Inter pare essersi aperta una frattura irrimediabile. L'assenza di un dialogo, negato dall'Inter e non cercato dal giocatore, costringe le parti ad esporsi sui social, con esternazioni dagli effetti spesso controproducenti. Maurito è sempre più lontano da Milano. L'Inter è sempre più lontana dal suo capitano. Solo un costruttivo silenzio potrà riavvicinare le parti. Sempre che ci sia la volontà. 

FC Internazionale v AC Milan - Serie A
Fonte: l'autore Giorgio Amato

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.