Icardi e Nainggolan sono davvero inutili per l’Inter di Conte ?

Icardi e Nainggolan messi da parte dall' Inter per la stagione 2019-2020: mossa giusta o sbagliata di Conte e della società nerazzurra ?

di Mario giovanni Cardamone
Mario giovanni Cardamone
(202 articoli pubblicati)
Icardi

Icardi il goleador principe dell' Inter e ariete incontrastato è stato messo da parte dall' Inter fin da metà stagione 2018-2019 e di conseguenza si avvia ad essere ceduto in questa sessione di mercato estiva 2019 in quanto non idoneo al progetto Conte. Insieme ad Icardi messo fuori rosa anche Nainggolan grande centrocampista belga anch' egli fatto fuori da Conte. I due Icardi e Nainggolan sono due stelle di prima grandezza e par strano che nell' Inter non ci sia più spazio per loro. L' Inter potrebbe pentirsi di cedere così a cuor leggero tali stelle e fenomeni che potrebbero andare a rinforzare squadre italiane e europee che potrebbero poi scatenare la loro furia  in serie A o nel palcoscenico Champions.

Incredibile la metamorfosi di Icardi che da stoccatore e capitano amato e inneggiato da ogni tifoso interista è passato ad essere un bidone e un elemento scomodo di cui fare a meno. Icardi si apprestava ad entrare nel firmamento nerazzurro come miglior prospetto di uomo goal non a caso ha segnato sempre una 20 di goal per ogni stagione passata all' Inter tranne la prima, la terza e l'ultima in 6 lunghe stagioni sempre a difesa di tali colori. Invece causa la moglie Wanda Nara suo anche procuratore qualcosa di grave fra Icardi e la dirigenza cinese e il nuovo direttore Marotta preso dalla Juve ha portato ad una frattura insanabile e così l' Inter perderà un capitale di grande valore molto svalutato  ad oggi ma pur sempre con il goal nel sangue.

Per quanto concerne Nainggolan l' Inter si priverà di lui ad appena una stagione infausta passata in suo seno e ciò ha sempre dello stupefacente in quanto è stato pagato tanto e doveva servire come arma da goal in Champions e serie A per l' Inter precedente di Spalletti. Sarà il campo come sempre a stabilire se Conte nuovo profeta nerazzurro ha fatto bene a considerare fuori da ogni suo progetto sia Icardi che Nainggolan e stiamo parlando di due personaggi che incidono in una gara nel bene e nel male e possono rivelarsi uomini spogliatoio decisivi per vincere o perdere una gara. Al momento Icardi e Nainggolan aspettano che arrivi a loro l'offerta giusta e chiaramente la società Inter deve fissare il prezzo per loro e decidere quale offerta accettare e non avrebbe senso non cederli ora nel mercato estivo perché poi sarebbero un grosso problema per Conte.

Nainggolan
Fonte: l'autore Mario giovanni Cardamone

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.