Gattuso, un uomo vero fino alla fine

da Creta a Napoli, sempre a testa alta a servizio di tutti

di Mino Deiaco
Mino Deiaco
(62 articoli pubblicati)
SSC Napoli Training Session Press Confe

quando era alla guida del Creta si dimise e pagò di tasca sua una mensilità ai giocatori
quando era alla guida del Pisa si tagliò lo stipendio per pagare lo stipendio ai suoi giocatori
quando si dimise dall'allenatore del Milan, rinunciò alla buonuscita per permettere alla società di pagare gli stipendi al suo staff
ieri a pochi giorni dalla morte della sua amata sorella, porta un Napoli, che fino a pochi mesi fa sembrava allo sbando, alla finale di Coppa Italia.

Gattuso le tue lacrime non sono un segno di debolezza. La sofferenza va vissuta, spesso fortifica e ci rende migliori.

In questi anni hai dimostrato al mondo del calcio, che sempre più spesso è fatto da persone non disposte al sacrificio, ma desiderose solo di apparire, cosa significa essere prima uomo e poi calciatore  e allenatore.

Gattuso, un uomo vero!

Fonte: l'autore Mino Deiaco

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.