Furia Liverpool contro il Newcastle United

I Reds dilagano 4 a 0 con gol di Lovren, Salah, Shaqiri e Fabinho

di Giuseppe Corraine
Giuseppe Corraine
(149 articoli pubblicati)
Anfield Liverpool Newcastle

Nel Boxing Days della Premier, il Newcastle di Rafa Benitez, esce decisamente con le osse rotte, travolto 4 a 0 ad Anfield dai padroni di casa.

I bianconeri, cercano di fare punti a Liverpool dopo il pareggio guadagnato contro l'Everton poche settimane fa, mentre gli uomini di Klopp cercano di tenere a distanza il Tottenham secondo in classifica.

Pronti via sono proprio i Magpies a sfiorare il vantaggio al minuto con Joselu, lasciato solo in area a colpire di testa sul cross di Ritchie, ma la la sua conclusione da buona posizione non centra la porta di Alisson.

Al 10° è il Liverpool a sfiorare il vantaggio con Shaqiri, che riceve palla da Manè e dal centro area fa partire un destro insidioso che esce di molto a lato.

Sessanta secondi dopo, i Reds trovano finalmente il gol con Lovren, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, la difesa bianconera spazza male la palla, che arriva al difensore che dal limite dell'area fa partire un destro che si infila sotto al sette della porta; 1 a 0.

I bianconeri vanno vicino al pari al 18° con Muto, ma il colpo di testa del nipponico è debole e centrale.

Al 19° i padroni di casa vanno vicini al 2 a 0, con Manè che in velocità riceve palla da Firmino, e supera la difesa bianconera con Dubravka che in uscita lo anticipa levandogli la palla e salvando il risultato.

Pochi minuti dopo, sono ancora gli uomini di Benitez a rendersi pericolosi, al 22° quando Ritchie dopo aver rubato palla a Shaqiri, si accentra e fa partire un tiro da fuori area, che però si perde sul fondo, lontano dalla porta di Alisson.

Alla mezz'ora sono i padroni di casa a sfiorare nuovamente il raddoppio con una bella azione di Firmino, che passa la palla a Alexander-Arnold che crossa in mezzo, ma Manè non raggiunge la palla e la difesa dei Magpies spazza via.

Nel finale di primo tempo il Liverpool sfiora due volte il gol del 2 a 0: prima al 41° con Henderson che da fuori area fa partire un tiro a salire che termina alto, e poi al 43° con Dubravka che si supera, deviando in angolo una punizione insidiosa di Shaqiri dal limite dell'area.

Nella ripresa l'assedio degli uomini di Klopp porta subito al rigore del raddoppio: Lovren cade in area toccato da Dummett, e seppur il contatto sia dubbio l'arbitro concede il rigore, trasformato da Salah con Dubravka che intuisce ma la palla finisce in rete per il 2 a 0.

Al 52° ancora i Reds in avanti con una bella azione di Manè che mette la palla in mezzo,cercando L'ex romanista ma Fernandez salva il risultato.

Due minuti dopo si rivede il Newcastle in avanti; con un bel colpo di testa di Joselu, su cross di Yedlin, anticipa Lovren, ma la palla esce di poco alla sinistra del palo.

Al 67° Firmino servito da Salah entra in area e fa partire un destro defilato, che Dubravka para in due tempi.

I Magpies nonostante lo svantaggio, non smettono di attaccare, ma sono molto imprecisi; come al 75° quando, Hayden riceve palla al centro dell'area ma non riesce a centrare lo specchio della porta.

Il Liverpool però continua ad attaccare e rendersi pericoloso ed al 79° trova il gol del 3 a 0, con una bella azione corale: cross della destra per Manè, respinto da Fernandez, con la palla recuperata da Robertson che rimette la palla per Sturridge che serve Alexander-Arnold che crossa in mezzo trovando Shaqiri, abilissimo a segnare il gol che chiude di fatto la partita.

Anfield spinge i Reds che nel finale di partita, al 84° trovano il Poker con il colpo di testa di Fabinho, sul calcio d'angolo battuto da Salah: 4 a 0

Mentre al 88° è solo un miracolo di Dubravka sul tiro al volo di Manè che salva la porta bianconera da un passivo decisamente più ampio.

Al 92° il Newcastle ha l'ultima occasione per segnare, con Longstaff, che recupera palla, dopo un uscita di Alisson su Muto, ma il bianconero fa partire un tiro insidioso; ma respinto dal portiere brasiliano.

Magpies sottotono, Benitez può recriminare per il rigore generoso; ma ai bianconeri è mancata sopratutto lucidità sia in attacco che in difesa.

Momo Salah sul Dischetto
Fonte: l'autore Giuseppe Corraine

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.