Fra Ranieri e Benitez finisce 0 a 0

Pareggio a reti bianche al St James Park fra Newcastle United e Fulham

di Giuseppe Corraine
Giuseppe Corraine
(149 articoli pubblicati)
Newcastle vs Fulham

Pareggio a reti bianche al St James' Park fra Newcastle United e Fulham,la squadra di Benitez ha giocato una partita intensa, trovando un avversario in difficoltà, ma capace per la prima volta dopo mesi di mantenere la porta inviolata, nonostante gli attacchi dei Magpies.

I padroni di casa capiscono subito che nonostante la classifica non sarà un match facile: già al minuto del primo tempo, quando l'ex di turno Mitrovic fa partire dalla sinistra dell'area un tiro insidioso parato però da Dubravka.

Al 18° il Newcastle si rende pericoloso dalle parti di Sergio Rico con un calcio di punizione di Ritchie che arriva sui piedi di Lascelles che crossa subito in mezzo per Perez, ma la difesa dei Cottagers riesce a spazzare via la palla fuori dall'area di rigore.

Alla mezzora il Fulham si fa nuovamente pericoloso con Schurrle che servito da Jean Seri al limite dell'area fa partire un tiro disinnescato però dall'ottimo Dubravka.

Due minuti dopo al 32° è invece il Newcastle a a farsi pericoloso, con Atsu che si smarca alla lunetta dell'area di rigore e fa partire un tiro; intercettato però da Alfie Mawson che manda la sfera in calcio d'angolo.

Al 36° i padroni di casa hanno un'altra buona occasione con Ki Sung Yueng, che recupera una palla respinta dalla difesa del Fulham, e fa partire dai venticinque metri un tiro che però finisce lontanissimo dallo specchio della porta.

Nel finale di primo tempo, la squadra di Ranieri si renderà pericolosa al 40° con Jean Seri su calcio di punizione, parato magistralmente da Dubravka.

Mentre il Newcastle sfiorerà il vantaggio nei minuti di recupero, con un colpo di testa da buona posizione, di Salomon Rondon, ma la conclusione è imprecisa.

Nella ripresa il Fulham si renderà subito pericoloso con un tiro cross di Mitrovic al 47° intercettato però dall'estremo difensore bianconero.

Al 50° è Javier Manquillo da fuori area a far partire un tiro insidioso che però termino lontano dallo specchio della porta.

Cinque minuti dopo e il Newcastle va nuovamente vicino al vantaggio con una bell'azione corale: cross di Ritchie con Rondon che di testa prolunga, ma Mawson spazza via la palla, che viene però recuperata da Ki Seung Yueng, che di prima la da a Perez che fa partire un cross basso, sventato però dalla difesa in maglia rossa.

Al 73° Ritchie recupera un pallone dentro l'area di rigore e prova ad accentrarsi, ma il suo tiro e respinto da Tim Ream.

Sul calcio d'angolo successivo sarà Schar a continuare l'assedio bianconero, ma il suo colpo di testa sfiora di poco la traversa e finisce sul fondo.

Nel finale di partita il neo entrato Kenedy ha la palla buona per il vantaggio, ma il suo tiro di sinistro, non centra lo specchio della porta.

Al 87° Mitrovic approfitta di un retropassaggio di Lascelles a Dubravka per cercare di rubargli palla, ma il portiere slovacco ha la meglio e salva la partita.

Nei minuti di recupero sarà però il Newcastle a rendersi pericoloso, al 94° con Salomon Rondon, che su lancio di Kenendy in area non riesce a controllare la palla che viene cosi recuperata da Sergio Rico.

Newcastle non eccelso contro un Fulham rigenerato dalla cura Ranieri, che ha creato molto, mettendo più volte in difficoltà la difesa dei bianconeri, trascinati in attacco, trascinati da Ritchie e Rondon.

Sabato prossimo altro match speciale, contro il Liverpool primo in classifica e che ha fatto conoscere Benitez in Gran Bretagna.

Newcastle United v Fulham FC - Premier L
Fonte: l'autore Giuseppe Corraine

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.