Fiorentina: per l’Europa tre partite che valgono tre finali

Fiorentina in corsa per l'Europa League. Ma ci sono anche Milan, Atalanta e Sampdoria.

di Elena Maida
Elena Maida
(98 articoli pubblicati)
ACF Fiorentina v Atalanta BC - Serie A

Mancano tre partite alla fine di questo campionato. Per la Fiorentina vuol dire due trasferte, una a Genova contro il Genoa e una a Milano contro il Milan, e una in casa contro il Cagliari. Tre partite che valgono tre finali. Tre partite che possono voler dire Europa League. Ma, ovviamente, non è la sola a voler raggiungere questo grande traguardo. A contendersi il titolo ci sono anche Milan, Atalanta e Sampdoria. Il calendario della Viola vede uno scontro diretto con il Milan l'ultima giornata, alla Scala del calcio.  Alla Sampdoria, con gli stessi punti dei gigliati, manca la sfida contro il Napoli e la sfida contro la Spal, in lotta per la salvezza. Sfida che potrebbe risultare complicata per i blucerchiati vista la posta in gioco della squadra di Ferrara.  Atalanta che affronterà lo scontro diretto con il Milan alla penultima di campionato, a Bergamo; ma prima toccherà lo scoglio Lazio. Fine stagione non semplicissimo per la squadra di Gasperini. Stesso discorso per il Milan: Atalanta e Fiorentina saranno le sue ultime due gare; ma prima dovrà affrontare la finale di Coppa Italia contro la Juve. In caso di vittoria, i ragazzi di Gattuso potrebbero accedere direttamente in Europa League.

Dopo aver capito i vari calendari delle principali contendenti, ci si deve porre una domanda: ma la Fiorentina può arrivare al suo obiettivo? La teoria ci dice che se la Viola vincesse tutte e tre gli scontri, arriverebbe a 63 punti. Passi falsi, teoricamente, non sono ammessi. Da un punto di vista di calendario, sembrerebbe che la Viola sia più avvantaggiata rispetto alle altre. Per quale motivo: 

  1. lo scontro diretto con le contendenti è solo uno, a differenza di Milan (sono 2)
  2. scontri con la zona bassa: uno solo, contro il Cagliari. Situazione più complicata per la Samp che dovrà affrontare Sassuolo e Spal, in piena lotta salvezza.
  3. scontri con la zona alta: nessuno. Discorso diverso per Atalanta (affronterà la Lazio, in piena lotta Champions) e Sampdoria (contro il Napoli, il quale è teoricamente ancora nella lotta scudetto). 

Sarà difficile, ma la Fiorentina ha davvero grandi possibilità di raggiungere un obiettivo che a inizio stagione sembrava impossibile.

E allora vai Viola! Vai a prenderti l'Europa!

Fonte: l'autore Elena Maida

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.