Europa League, il ritorno delle 48 squadre UEFA

Dal trionfo del Siviglia ai danni dell'Inter a Tel Aviv-Quarabag, la bellezza e la stranezza dell'Europa League

di Ermanno Ceruetto
Ermanno Ceruetto
(15 articoli pubblicati)

Si parte subito col botto, Leverkusen-Nizza mette a confronto due squadre molto quotate in questa competizione. I tedeschi, reduci da una vittoria col Magonza, cercano la vittoria ai danni del Nizza che in Ligue One occupa la quarta posizione.

Dundalk-Molde vede opposte due squadre che sono già nel pieno del campionato occupando rispettivamente la terza e la seconda posizione del loro massimo campionato.

I Gunners affronteranno fuori casa gli Austriaci del Rapid-Vienna, i quali sono secondi in campionato. Gli Inglesi partono nettamente favoriti ma occhio alle sorprese.

Passiamo in medio oriente dove l'Hapoel Beer Sheva affronta i cechi dello Slavia Praga. La squadra di casa viene da una sonora sconfitta per 3-1 per mano dell'Haifa, molto meglio lo Slavia secondo in classifica con 4 vittorie ed un pareggio.

I polacchi del Lech noni in campionato ospitano il Benfica, una delle squadre più blasonate della competizione, che cercherà di interrompere la oramai famosa maledizione.

Il Liegi quarto in Pro League affronta i Rangers di Gerrard usciti vittoriosi contro il Celtic.

Il PSV primo in patria se la vedrà con gli spagnoli del Granada che sono a -1 dal primo posto in Liga con una partita in meno.

Il Paok ospiterà sulle spiagge di Salonicco la sorpresa Omonima (squadra cipriota seconda nel suo campionato).

Il CSKA Sofia dopo i grandi preliminari di EL, in cui hanno fatto fuori il Basilea, cerca di imporsi sui Rumeni del Cluj.

Passiamo alle Alpi dove lo Young Boys affronta la Roma di Garcia. Gli Svizzeri hanno già fatto qualche scherzetto alle italiane in Europa, i giallorossi proveranno a non cascarci.

Il Napoli impegnato, come la Roma, alle 18:55 affronterà ciò che rimane dell'ormai decimata dal Covid squadra Olandese dell'AZ.

In Croazia il Rijeka, fresco vincitore della Coppa di Croazia, ospita la Real Sociedad, nettamente favorita.

Il più grande inizio in campionato dello Sparta Praga è stato rovinato a causa della  sospensione del massimo campionato Ceco. Ospiterà il Lilla sorprendentemente primo in classifica in Ligue One.

Braga-Aek è una partita fra due squadre che non stanno facendo abbastanza bene nei rispettivi campionati, trovandosi rispettivamente al 6° e 5° posto. Nonostante le assenze di Gaitan e Fonte i portoghesi partono favoriti.

In Inghilterra i tifosi del Leicester sperano in una grande vittoria ai danni del Torya.

Ci spostiamo di pochi km e arriviamo in Scozia dove il Milan, sulle note di will never walk alone, affronta i Celtic di Glasgow in una sfida che sa di Champions.

L'Hoffenheim, reduce da due sconfitte, affronta la Stella Rossa prima per distacco nel massimo campionato Serbo.

Il Ludogorets già stabilmente in Europa da 4 anni sfida i Belgi del Royal Antwerp che vengono da 3 vittorie consecutive.

Il Tottenham di Mou vuole prendersi la scena contro il LASK nonostante la partenza a rilento in Premier.

Lo Slovan Liberec, dopo aver ottenuto la qualificazione ai danni dell'Apoel, cerca di continuare sulla stessa falsariga contro il Gent che ha rimediato una sconfitta per 5-2 contro il Cercle Brugge nell'ultima partita.

Il Wolsfberger sorpresa dello scorso anno in EL avrà di fronte i russi del CSKA Mosca che partono favoriti.

In Spagna il Villareal, che sta attraversando un periodo di buona forma, si ritroverà i turchi del Sivasspor. Gli spagnoli partono favoriti nonostante le assenze di Parejo e dei due Garcia.

La Dinamo Zagabria ospita il Feyenoord in una sfida che si preannuncia ricca di gol.

Si chiude in Israele col M. Tel Aviv, che nonostante le non ottime figure in campo europeo lo scorso anno, parte favorito sul Quarabag unica squadra Azera della competizione.

Questa è la bellezza e la stranezza dell'Europa League che ci porterà a conoscere ancora una volta il calcio Europeo in tutte le sue sfaccettature.

Fonte: l'autore Ermanno Ceruetto

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.