Europa League: Arsenal, Stella Rossa, RB Salisburgo e OM avanzano

Arsenal e Red Bull Salisburgo raggiunte da Stella Rossa e Olympique Marsiglia ai sedicesimi

di Davide Manca
Davide Manca
(438 articoli pubblicati)
Arsenal v Swansea City - Premier League

Prima dell'ultima giornata del girone H, l'Arsenal (10) è già passato, mentre BATE (5), Colonia (6) e Stella Rossa (6) si giocano un posto alla fase finale della UEFA Europa League. Il club londinese allenato da Wenger schianta i bielorussi con un tennistico 6-0: Debuchy, Walcott e Wilshere a segno nel primo tempo, Polyakov su autorete registra il quarto gol per i Gunners che vanno ancora a segno su rigore con Giroud e a quindici dalla fine con Elneny. A Belgrado la Stella Rossa batte i tedeschi del Colonia per 1-0 con la rete di Srnić nel primo tempo e si guadagna il secondo posto nel raggruppamento che vale i sedicesimi. La Stella Rossa raggiunge così i rivali del Partizan nella fase a eliminazione diretta.

Nel raggruppamento I, partita emozionante tra Vitória Guimarães e Konyaspor: i turchi vincendo possono sperare di continuare l'avventura europea a scapito dell'Olympique Marsiglia. Al quarto d'ora, il Konyaspor si porta in vantaggio con il centrocampista francese Bourabia, il cui tiro di destro lasciato partire da venticinque metri sale all'incrocio superando l'incolpevole estremo difensore brasiliano Douglas Jesus. Il Vitória Guimarães reagisce e sul finire del primo tempo sfiora il pari con Hurtado che di testa manda sul fondo da pochi passi. Su un successivo contropiede, il Konyaspor ha l'occasione per chiudere la pratica portoghese: la punta gabonese Evouna si lancia verso la porta avversaria, salta Douglas Jesus ma a causa di una zolla presente sul campo dell'Estádio Dom Afonso Henriques, non in perfette condizioni, il pallone gli salta davanti e il bomber dei turchi manda la sfera sul fondo a porta vuota, fallendo il suo primo gol nelle competizioni europee. I portoghesi pareggiano a un quarto d'ora dal termine della sfida con una deviazione sfortunata del capitano dei turchi Turan che manda la sfera alle spalle del proprio portiere. Il pari non accontenta nessuna delle due formazioni che nel finale colpiscono una traversa per parte: l'1-1 elimina i turchi.

Nell'altra sfida del gruppo I, il RB Salisburgo pareggia a reti bianche a Marsiglia: lo 0-0 favorisce entrambe, che passano rispettivamente come prima e come seconda classificata. Gli austriaci passano da imbattuti e con un solo gol subito. Il Marsiglia di Rudi Garcia attacca maggiormente verso la porta avversaria e, nonostante le incertezze dell'esperto Walke, non riesce ad andare a segno. Per Walke si tratta della quindicesima rete inviolata in trentadue sfide europee, la quinta in sei giornate di Europa League 2017-2018. Il RB Salisburgo termina il girone con 12 punti davanti a Marsiglia (8), Konyaspor (6) e Vitória Guimarães (5).

Fonte: l'autore Davide Manca

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.