Euro2020: via alla rivoluzione azzurra con il Liechtenstein

Ora di rivoluzione ed esperimenti per la Nazionale di Mancini che entro giugno dovrà trovare la combinazione perfetta .

di Chiara Piotto
Chiara Piotto
(26 articoli pubblicati)
Euro2020

La si cercava così tanto , era una necessità e ora che l’Italia ha centrato la qualificazione all’Euro2020 può tirare un sospiro di sollievo , scacciando quei ricordi precedenti non piacevoli e riportando quel grande entusiasmo che sembrava essersi perso per strada , un po’ come gli azzurri .

Adesso è tutta un altra storia , questa nazionale ha cambiato colore , non solo  della nuova maglia verde , ma soprattutto del gioco dipinto da Mancini che ne ha saputo dare diverse sfumature . Tanto da migliorare per questo nascente ciclo che ancora lo vediamo faticare , ma che comunque di grandi passi ne ha fatti , i numeri parlano : qualificazione record , 7 vittorie su 7.

Entusiasmo si , ma ora bisogna tenere i piedi per terra , vietato perdere tempo per aggiungere , o meglio , raggiungere una maggiore qualità che non può mancare .  Niente panico , perché ora l’Italia ha tutto il tempo per chiarirsi le idee , per trovare la combinazione perfetta. Rivoluzione ed esperimento , queste le parole chiave di Roberto Mancini per le prossime gare . Si perché contro il Liechtenstein rivoluzione lo sarà , spazio a chi non ne ha avuto in precedenza : Sirigu, Belotti, Zaniolo, Biraghi sicuri, dubbio Izzo/Di Lorenzo e Grifo/El Shaarawy, turnover annunciato .

Tempo di prove insomma  , cercando di fare bene allo stesso modo per chiudere testa di serie nel girone e se la nazionale per questo motivo perderà un po’ di lucentezza dovremmo pazientare tenendo conto che da tali esperimenti Mancini potrebbe trovare una chiave , un codice , quello che mancava , quello che una volta innescato ci porterà in alto all’Euro2020 vicino alle grandi d’Europa . 

Fonte: l'autore Chiara Piotto

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.