Effetto Longo? Già svanito! al Fila il Toro e di solo tra pochi intimi

Il Toro è di nuovo solo. Svanito l'entusiasmo iniziale che Moreno Longo aveva portato con se. Ora c'è da rimboccarsi le maniche e salvarsi. Questo è l'obiettivo

di Antonio Chiera
Antonio Chiera
(105 articoli pubblicati)

In casi del genere si è soliti dire "basta una vittoria per far passare tutto", ma in questo momento sembrano mancare proprio i presupposti per ottenere il punteggio pieno in una gara da tre punti. 

Una squadra che di suo avrebbe ben poco da dire sotto diversi aspetti. Serve un vero e proprio bombardamento psicologico derivato dalle vicissitudini vissute da gran parte del gruppo nella prima parte della stagione. Il risultato attuale che viene fuori nel complesso non può non essere a dir poco tragico, sempre restando nei confini sportivi. 

I soliti problemi del Torino sono stati fin troppo evidenti anche nella gara contro il Milan: è mancato il gol ma soprattutto i tiri in porta pari a zero o quasi. Una gara che sembrava preparata ad hoc per ottenere almeno un pareggio oggi "tanto inseguito". 

Alla ripresa della preparazione di ieri i ragazzi di mister Longo si sono ritrovati al centro sportivo solo tra pochi "intimi"; brutto segno per una squadra che deve raggiungere la salvezza prima possibile.

In gruppo c'era Verdi, dopo l’attacco febbrile che gli ha impedito d’essere in campo a Milano.  Mentre Millico si è fermato dopo il riscaldamento per una forma di lombalgia, Aina ha terminato anzitempo la seduta per un affaticamento ai retti addominali.

Oggi mercoledì 19 febbraio si replica  con due sessioni di allenamento, con la seduta pomeridiana che sarà aperta al pubblico: cancelli aperti ai tifosi dopo le ore 16. Sperando questa volta di vedere lo spirito Toro che servirà domenica 23 febbraio alle 15 contro il Parma.

La Lazio si gode il secondo posto

Allenamento a porte a porte al Filadelfi
Fonte: l'autore Antonio Chiera

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.