Eden (Hazard) porta Sarri in paradiso

La chiave del grande spettacolo offerto dal Chelsea in questo inizio stagione è la stella belga: Eden Hazard

di Gianmarco Puglisi
Gianmarco Puglisi
(24 articoli pubblicati)
Liverpool v Chelsea - Carabao Cup Third

Ottimo inizio di stagione per Sarri ed il suo Chelsea. Terza posizione in campionato, sotto di soli due punti da City e Liverpool. Reds che settimana scorsa si sono trovati in difficoltà nella doppia sfida con i Blues. Reds vs Blues: un classico. Prima l’eliminazione in Carabao Cup per gli uomini di Klopp, e poi il pareggio sofferto nel weekend di campionato con Sturridge, che ha firmato una prodezza all’incrocio al 90esimo. Il “bel giuoco” di Maurizio, così denominato simpaticamente dai napoletani, non si è fatto attendere per troppo tempo. Già dopo la prima settimana di lavoro, durante le amichevoli pre-campionato, anche se con qualche normale sbavatura sembrava già di vedere la squadra che Sarri aveva lasciato in Campania. La chiave è stata Jorginho, regista cardine per automatismi del tecnico toscano.

Chissà che non sia la volta buona che diventi pure vincente. Già, perché anche se con il Napoli ha sfiorato l’impresa scudetto, che lo avrebbe reso santo in terra partenopea, durante la sua carriera professionistica non ha mai vinto nulla. Non è certo facile conciliare spettacolo e concretezza, ma è quello che desidera ottenere. Sarà più facile con l’ausilio di un campione di nome Eden Hazard, il top player è il tassello che mancava per fare il salto di qualità. Nel match di coppa con il Liverpool la squadra di Sarri ha avuto una miriade di occasioni, ma quando non è giornata i giocatori “normali” non riescono mai a concretizzarle. Dopo esser passato in svantaggio entra Hazard: panico. Assist da fermo vincente per il pareggio di Emerson e goal magico allo scadere. Con uno scatto, due dribbling e una sassata sul secondo palo fa emozionare tutti. Ah, anche la seconda sfida l’ha sbloccata lui, e guarda caso, sempre con un’azione personale. Grazie ad un magnifico gioco di parole si può dire che Eden porta Sarri e il Sarrismo in paradiso. Il trionfo del calcio ora può diventare realtà: mix vincente fra tatticismo italiano e spettacolo britannico. Have a good job Maurizio!

Fonte: l'autore Gianmarco Puglisi

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.