Dieci storici marcatori improbabili nel derby di Milano

Giocatori che ancora oggi sono ricordati soprattutto grazie ai gol nella stracittadina meneghina

di Luca95 Meringolo
Luca95 Meringolo
(71 articoli pubblicati)
FC Internazionale v AC Milan - Serie A

Il derby si sa, è una partita a sé: non conta la classifica, contano soprattutto grinta e determinazione. Il derby di Milano ha visto nel corso della sua storia come protagonisti grandissimi campioni, eppure è capitano che molti giocatori siano rimasti nella mente dei tifosi soprattutto grazie ad un gol segnato nella stracittadina e non per le effettive qualità o per il numero dei trofei conquistati. 

Ne ho scelti 5 che hanno indossato la maglia rossonera del Milan  e 5 che hanno indossato la maglia nerazzurra dell'Inter. Partendo dagli anni 80 mi vengono in mente i primi 2 nomi, Paolo Rossi e Giuseppe Minaudo. Il primo ormai è a fine carriera e in quella stagione è ingaggiato dal Milan del suo ex presidente al Vicenza Giuseppe Farina. Nel Milan gioca 26 partite segnando 3 gol, 2 dei quali nel derby d'andata della stagione 1985/86 terminato per 2-2. Giuseppe Minaudo esordisce nell'Inter il 6 aprile 1986 all'età di 19 anni e lo stesso giorno del suo esordio in Serie A un suo gol abbatte il Milan e consegna i 2 punti all'Inter. 

Negli anni 90 celebre un gol  interista di De Agostini nel derby d'andata della stagione 1992/93 che pareggia il vantaggio del milanista Lentini. Da ricordare anche la rete su rigore  di Andrè Cruz nel derby d'andata della stagione 1997/98 che fissa sul 2-2 il risultato finale dopo che ad aver segnato le precedenti marcature erano stati Simeone, Weah e Ronaldo.  Negli anni 2000 celebre la doppietta di Gianni Comandini nel famoso derby finito in favore del Milan per 0-6. Gianni Comandini era uno dei calciatori giovani più promettenti di quel periodo, purtroppo la sua carriera è stata troppo breve a causa degli infortuni, ma con questi 2 gol è entrato per sempre nel cuore dei tifosi rossoneri. 

Arrivando negli anni 2010 si ricordano in questa speciale lista di marcatori per i nerazzurri  nel 2013  Schelotto, appena acquistato e capace di rimanere nel cuore dei nerazzurri grazie ad uno spettacolare colpo di testa che sorprende Abbiati e regala il pareggio all'Inter dopo il vantaggio iniziale  di El Shaarawy, nel 2014/15 Obi che regala sempre il pareggio all'Inter di Mancini dopo il vantaggio iniziale di Menez e infine Guarin che nel derby d'andata 2015/16  con uno spettacolare tiro a giro regala i tre punti all'Inter di Mancini contro il Milan di Mihajlovic'.

Nelle fila rossonere da ricordare in queste stagioni il colpo di testa imperioso di De Jong  nel derby di ritorno 2013/14 che regala i tre punti al Milan di Seedorf contro l'Inter di Mazzarri e infine il gol al 97° di Zapata nel derby di ritorno stagione 2016/17  che sancisce il 2-2 finale tra il Milan di Montella e l'Inter di Pioli. Insomma il derby è una partita dal grande fascino dove anche protagonisti inattesi si sono ritagliati il loro spazio in questa affascinante ed epica sfida. 

Fonte: l'autore Luca95 Meringolo

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.