CR7 alla Juve: dominio bianconero già scritto? Oppure…

L'atterraggio dell'alieno Cristiano è avvenuto. L'incontro ravvicinato pure, ora manca solo da capire l'impatto che il portoghese avrà sul nostro calcio.

di Jacopo Sansuini
Jacopo Sansuini
(29 articoli pubblicati)
Cristiano Ronaldo

L'alieno è sbarcato a Torino, con gli ufologi di tutta Italia che seguivano la sua rotta già da alcune settimane. Alla fine l'incontro ravvicinato c'è stato, con tanto di  presentazione, e bagno di folla. Già inserito nel nuovo contesto bianconero e già in sintonia con i suoi nuovi tifosi, ora resta solo da attendere il suo debutto sul terreno di gioco. Cosa che però non accadrà prima del 30 luglio, data nella quale il campione portoghese si unirà al resto del gruppo juventino per la preparazione della prossima stagione. 

Ora l'arrivo di CR7, tralasciata per un'attimo l'euforia e lo stupore per il colpo di mercato, ci consegna anche alcuni interrogativi e dilemmi che comunque solo il campo potrà sciogliere e sentenziare. Ma che campionato sarà quello che ci aspetta? La Juve, già leggenda in Italia con i sette scudetti consecutivi, (senza Cristiano) ammazzerà il campionato già a gennaio? E la Champions? Può essere il portoghese quel valore aggiunto che colmerà la sottile linea che da sempre delimita la vittoria dalla sconfitta? 

Partiamo dal campionato. Ok si parte tutti alla pari, ok il campionato italiano è imprevedibile è tra i più duri, ok anche le altre squadre si rinforzeranno... ma la Juve già che già partiva in pole position, ora sembra davvero aver scavato un solco difficile da colmare. Attenzione, difficile... molto difficile, ma non impossibile. Ogni trasferta bianconera si trasformerà in una sorta di chiamata alle armi per tutte le avversarie, e di questo la Juve dovrà tenerne conto. Già perchè ogni squadra pur di fare risultato contro la Juventus da leggenda ed il suo alieno, darà il massimo, e forse qualcosa in più. Chiaro è che se i valori rimarranno questi, sarebbe davvero sorprendente non vedere una Juventus di nuovo vincitrice del prossimo campionato. 

Altro discorso invece per la questione Champions League, primo vero obiettivo dichiarato dalla dirigenza bianconera. L'acquisto di Cristiano Ronaldo infatti ha come scopo proprio quello di colmare quel ridottissimo gap che in questi anni ha separato la Juventus dalla conquista della coppa dalle grandi orecchie. Nel 2015 a fermare i bianconeri ci fu Leonel Messi ed il suo Barcellona, due anni più tardi a Cardiff i sogni della squadra di Allegri si scontrarono proprio con il Real Madrid di CR7, che fece doppietta. Il ragionamento della dirigenza juventina è stato dunque piuttosto chiaro ed apparentemente semplice, per vincere la Champions abbiamo bisogno di uno di quei due fuoriclasse. Messi, legato da una sorta di cordone ombelicale al Barcellona però era praticamente impossibile da acquistare. Che problema c'è, prendiamo Cristiano allora. E' così è stato. Ecco, tutto d'un tratto quel gap è scomparso. La Juventus ora ha tutto quello che serve per vincere anche in Europa. Lo aveva anche prima sia chiaro, ma prima il destino sembrava essere nella mani di altri, ora no. Col migliore giocatore del pianeta (o uno dei primi due) in squadra le cose cambiano. Ora siamo noi che anche in Europa, mentalmente partiamo sempre in vantaggio... siete voi che dovete batterci, sembra voler dire la Juventus. 

Alla fine però come sempre, sarà il campo a dare tutte le risposte. Ad oggi possono sembrare risposte scontate è vero, ma mai dare per scontato nulla... nella vita come nel calcio. 

Cristiano Ronaldo
Fonte: l'autore Jacopo Sansuini

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.