Che Joya! Dybala incanta con una giocata super: “Sarri, ed ora?”

La Dybala Mask pone il sigillo sulla finale 3°-4° posto della Coppa America ed ora sono 'problemi' di Sarri!

di Alessio d. Lavino
Alessio d. Lavino
(4 articoli pubblicati)

Una giocata da vero campione, da vero numero 10, lui che il 10 sulle spalle in Argentina non lo porta e, forse, è anche meglio così! Sembra, infatti, che Paulo Dybala giochi mentalmente più sereno e dia il meglio di se stesso proprio quando le pressioni sono rivolte su qualcun altro. Nella finalina giocatasi poche ore fa, la Coppa America non smette di dare spettacolo. La Joya, in particolare, illumina la gara con giocate pulite, svariando sulla trequarti offensiva ed agendo sempre nel vivo della manovra. 

La ciliegina sulla torta arriva al 22' quando una verticalizzazione di Lo Celso viene accarezzata dal tacco mancino del numero 21 argentino, il quale sullo stesso passo si porta la palla avanti (neanche a dirlo, sempre di sinistro) e, a tu per tu col portiere avversario, riesce a trovare la lucidità per fare lo 'scavino', mettendo la palla in rete. Argentina 2 - Cile 0 e stadio in delirio. 

Viene ora spontaneo chiedersi se, di fronte ad una prestazione simile culminata con una giocata da vero fuoriclasse, Sarri non abbia preso in mano i suoi appunti e i suoi studi quotidiani rivedendo gli schemi tattici della nuova Juve che verrà. Noi lanciamo questa suggestione: un Dybala che deve agire solo negli ultimi 30 metri, abbandonando il ruolo di tuttocampista che Allegri gli aveva cucito addosso, può essere il nuovo Mertens bianconero? Un fantasista cioè che, sfruttando la classe di Ronaldo, attacchi gli spazi al centro dell'attacco e che sfrutti tutto il suo genio per fare il cosiddetto falso nueve. 

La curiosità cresce  e le alternative non mancano. Quindi, stay tuned!

La fonte dell'articolo è l'autore Alessio d. Lavino

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.