Le squadre promosse e bocciate della Champions 2018

Voto altissimo per il Real Madrid.. tra le italiane invece..

di Mino Deiaco
Mino Deiaco
(60 articoli pubblicati)
champions league

Real Madrid voto 10. 4 Champions in 5 anni, una squadra che entra di diritto nella storia del calcio. Chi si aggrappa ai favori arbitrali è un perdente in partenza.

Liverpool voto 9. Entusiasmante torneo disputato dagli uomini di Klopp. Anche senza le papere del portiere, la finale contro i Galacticos difficilmente avrebbe potuto avere un esito diverso.

Roma voto 8,5. Vera sorpresa del torneo, prima passa il girone di ferro contro Atletico Madrid e Chelsea, poi addirittura elimina il Barcellona con una clamorosa rimonta nel ritorno all’Olimpico. Peccato per quel black out di  un’ora avuto contro il Liverppol nell’andata delle semifinali.

Bayern Monaco voto 7,5. L’obbiettivo minimo era raggiungere le semifinali, così è stato. Squadra tra le più costanti in Europa.

Juventus voto 7. Dopo una fase a gironi chiusa senza aver impressionato, rimonta negli ottavi il Totthenam, nei quarti affronta il Real. All’andata viene rovesciata da CR7, al ritorno è protagonista della partita più bella dell’intera Champions. Meritava un finale diverso.

Siviglia voto 6: In una stagione dove Montella ha subito addirittura 2 esoneri, rimane la grande soddisfazione di aver portato gli andalusi nei quarti di finale eliminando agli ottavi il Manchester United di Mourinho.

Atletico Madrid voto 6. è stata la grande delusione della prima parte della competizione. Eliminata addirittura nella fase a gironi, però poi si riscatta alla grande vincendo l’Europa League.

Chelsea voto 6. La squadra di Conte passa il girone però senza riuscirlo a vincere. Questo gli costa caro nel sorteggio, perché negli ottavi pesca il Barcellona che lo elimina dalla competizione.

Napoli voto 5. Peccato che la squadra di Sarri non abbia puntato con più convinzione nelle competizioni europee in cui è stata impiegata. Nonostante la rosa, uno sforzo in più si poteva fare.

Manchester United voto 4,5. Voto basso per la squadra dello special one, non era la favorita per la vittoria finale, ma uscire contro il Siviglia rappresenta una grossa delusione.

Barcellona voto 4. Da una squadra con Messi in campo si aspettano sempre grandi cose. Uscire in quel modo contro la Roma non è stata una bella figura. Il Real ringrazia.

Manchester City voto 4. Guardiola stecca per il secondo anno l’appuntamento con l’Europa. Brucia ancora di più perché ad eliminare i citizen sono i connazionali del Liverpool.

PSG voto 3. Continuano le spese pazze del club di Parigi. Non è bastato neanche spendere più di 400 milioni di euro tra Neymar e Mbappè per evitare ennesima delusione europea.

Fonte: l'autore Mino Deiaco

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.