Le pagelle di Juventus-Tottenham

Eriksen incanta, Higuain protagonista nel bene e nel male

di Pietro Saccone
Pietro Saccone
(128 articoli pubblicati)
Juventus v Tottenham Hotspur - UEFA Cham

Doppio vantaggio, rigore sprecato e rimonta subita: la Juve si fa rimontare dal Tottenham nell'andata degli ottavi di finale di Champions League e per il ritorno servirà una grande partita. Higuain protagonista a due facce, Eriksen incanta. Ecco le nostre pagelle:

JUVENTUS

BUFFON 5,5: Sulla punizione di Eriksen poteva fare di più. Nel primo tempo ferma il colpo di testa di Kane.

DE SCIGLIO 6: Una grande chiusura su Dele Alli e tante buone cose in fase difensiva. Poco presente in fase di spinta.

BENATIA 6: Qualche incertezza ma nel complesso fa sentire la sua presenza.

CHIELLINI 5,5: Alcune belle uscite al suo modo ma è impreciso in circostanza dei g ospiti.

ALEX SANDRO 6: Si limita ad una prova ordinata in difesa senza spingere in avanti.

KHEDIRA 5: Tanti errori, in mezzo viene sovrastato dai rivali. Male. (66' BENTANCUR 5,5: Non cambia la gara, ammonito per un brutto fallo).

PJANIC 6: Soffre Eriksen e Dembele ma mette due grandi palle nelle azioni dei gol.

BERNARDESCHI 6: Impegno ne mette, non è una grande gara ma si procura un rigore ed impegna due volte Lloris.

D.COSTA 5,5: Guadagna il rigore del possibile 3-1 ma nella ripresa sbaglia davvero tanto. (91' ASAMOAH sv).

MANDZUKIC 6: Non incide ma gioca zoppicando a lungo, generosità al servizio della squadra. (76' STURARO sv).

HIGUAIN 6,5: Apertura da fenomeno con la doppietta (primo gol da cineteca), fallisce il 3-0 e manda sulla traversa un rigore che potrebbe diventare pesante. Generosissimo nel finale.

TOTTENHAM

LLORIS 6,5: Tocca il primo rigore di Higuain e nella ripresa ferma il sinistro di Bernardeschi.

AURIER 5,5: Entra male concedendo il rigore del possibile tracollo, nella ripresa va un po' meglio aiutato dall'inerzia della gara.

D.SANCHEZ 5,5: Non eccelle per sicurezza, ha qualità ma deve crescere.

VERTONGHEN 6: Non bada all'estetica quando spazza tutto nel finale. Tiene botta.

DAVIES 6: Fa fallo da rigore su Bernardeschi, poi cresce e diventa puntuale anche in spinta.

DIER 6: Centrocampista solido, fa una gara ordinata.

DEMBELE 7: Sbaglia la chiusura sul primo gol, poi diventa impeccabile suonando la riscossa. Non perde palla mai. Ottimo.

LAMELA 5,5: Gioca quasi a sorpresa, sbaglia troppo, non sfruttando le sue qualità. (LUCAS MOURA 6: In pochissimi minuti trova tre accelerazioni. In serie A servirebbe a tutti).

ERIKSEN 7,5: Semplicemente superbo. Pennella calcio, è dovunque, segna il gol del pareggio. Top player e migliore in campo. (91' WANYAMA sv)

ALLI 6,5: Commette ancora qualche errore ma è un giocatore con qualità immense. De Sciglio gli nega un'occasione comoda. (83' SON sv).

KANE 7: Sempre il movimento giusto, che attaccante. Segna il gol che inizia la riscossa, gioca con la squadra.

La gara di ritorno è in programma il 7 marzo a Wembley.

AC Milan v Juventus - Serie A
Fonte: l'autore Pietro Saccone

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.