Juventus-Tottenham, focus sulla gara di Higuain

La partita del Pipita contro il Tottenham all'Allianz Stadium

di Pietro Saccone
Pietro Saccone
(128 articoli pubblicati)
Pipitw

Due gol, un errore sotto porta, il rigore sbagliato: el Pipita Higuain nella gara di Champions League contro il Tottenham è stato protagonista nel bene e nel male.

Lo stadio lo ha aspettato, invocato a gran voce, esaltato e poi addirittura un po' "maledetto". Una notte totale quella del numero 9 juventino.

Chiamato a gran voce dal suo popolo, il centravanti argentino dopo poco più di un minuto ha segnato un gol fantastico: gran movimento, destro al volo e vantaggio Juve! Stadio in visibilio, al nono minuto il bis: calcio di rigore e dal dischetto ancora Higuain: 2-0 e tutti a gridare il suo nome.

Era una notte da eroe, che poteva diventare storica alla mezzora, quando il sinistro del 3-0 è uscito di un soffio.

La prima tripletta in Champions per l'argentino sfuma clamorosamente nel recupero del primo tempo: il secondo rigore finisce sulla traversa. L'episodio tiene in gara gli Spurs e potrebbe diventare decisivo in ottica qualificazione

Nella ripresa Higuain non molla, serve un assist a Bernardeschi fermato da Lloris e, molto solo, cerca di far rifiatare una Juve messa in grossa difficoltà dal Tottenham. 

La generosità non basta però a riportare avanti la Juve, finisce con un pareggio amaro per i bianconeri e per il bomber argentino: i due morsi del bomber vanno a sbattersi su quel clamoroso montante. La sfida con Harry Kane sembrava vinta e finisce con un clamoroso pareggio. La frustrazione di Higuain dovrà diventare carica agonistica.

A Wembley serviranno di nuovo gli occhi della tigre dei primi minuti: Higuain sa mordere e la Juve ha bisogno del Pipita.

Fonte: l'autore Pietro Saccone

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.