Juve, il fallimento Champions non è solo sportivo ma anche economico

Per la Juve ben 300 milioni di euro di capitalizzazioni sono stati bruciati dalla Borsa dopo l'eliminazione: un disastro economico che lascia sconvolti

di Alan paul Panassiti
Alan paul Panassiti
(299 articoli pubblicati)
FC Barcelona v FC Internazionale - UEFA

Per la Juventus è il momento di constatare le perdite dal precoce addio al sogno Champions. Circa 20 milioni in meno di entrate UEFA e quasi 300 milioni di capitalizzazione "bruciati" in Borsa.

I dettagli stanno emergendo in tutte le principali testate economiche, dal Sole24Ore a Calcio e Finanza. L'eliminazione prematura dalla Champions League sta costando tantissimo alla Juventus. Proseguono le vendite sul titolo in Borsa: dopo il crollo di ieri (quasi -18%), infatti, il titolo bianconero è in calo anche in apertura nella giornata odierna. Le azioni della Juventus hanno toccato quota 1,3650 euro, il valore più basso dell’ultimo mese, in calo di circa l’1,8%, per poi continuare a perdere fino a toccare il 4% a quota 1,320. Dal massimo di 1,7060 euro raggiunto lo scorso lunedì, il titolo bianconero nel giro di pochi giorni ha perso circa il 20% del suo valore, con una capitalizzazione passata da 1,7 a sotto 1,4 miliardi di euro. Numeri che di per sé possono non essere chiari. Ve li traduciamo semplicemente: in Borsa la Juventus ha bruciato quasi 300 milioni di euro di capitalizzazione in meno di 48 ore. La Champions ha comunque portato oltre 100 milioni di euro!

Se il discorso legato alla Borsa era prevedibile, non si può certo dure che la seconda eliminazione consecutiva ai quarti di finale non abbia fruttato comunque denaro utile alla Juventus. Il club bianconero, nella stagione 2018/19 ha incassato 94,1 milioni di euro complessivi dai premi UEFA così suddivisi: 18,3 milioni arrivano dal market pool, 15,3 di partecipation bonus, 29,7 di ranking storico/decennale, 10,8 di risultati, 9,5 grazie al bonus qualificazione per gli ottavi e 10,5 dal bonus per l’accesso ai quarti. Non male, visto che a questi vanno aggiunti tutti gli incassi da botteghino.

Bene gli incassi da stadio, ma senza semifinali persi 20 milioni! Tra Atletico e Ajax, la Juve ha totalizzato poco oltre 10 milioni di euro di incasso da stadio, che si sommano ai quasi 9 messi a referto nelle tre gare interne della fase a gironi. Quindi, tra premi e Stadium, la Juventus chiude la sua campagna europea con circa 113 milioni di euro di entrate. Il punto è che la società piemontese, qualificandosi alle semifinali, avrebbe ricevuto altri 12 milioni di euro di premi UEFA, un paio di milioni in più di market pool e un altro incasso da 5-6 milioni allo Stadium. Circa 20 milioni di euro sfumati per il doppio confronto perso con l'Ajax.

L'affare Ronaldo è stato ripagato? Resta la domanda più banale, che però non è pertinente. La Juventus non è riuscita ad arrivare in fondo pur acquistando CR7 (100 milioni di euro di cartellino e 30 milioni netti di stipendio a lui ogni stagione), ma non per questo ci ha rimesso a livello economico. L'operazione Ronaldo, come vi abbiamo spiegato più volte, va analizzata sotto tanti fattori, in gran parte connessi alle sponsorizzazioni che porta in dote il portoghese e alla visibilità (cresciuta) del brand Juventus a livello internazionale. Marketing e settore commerciale, in pratica. Quindi tutto quello che riguarda Ronaldo è slegato a livello finanziario dalla Champions, mentre, se vogliamo, è molto più correlato a lui dal punto di vista sportivo. Pur avendo uno dei due giocatori più forti del pianeta, la Juventus non è riuscita a vincere quella Coppa che manca in bacheca dal 1996. Ed è questo il più grande rammarico bianconero!

1065487484jpg
Fonte: l'autore Alan paul Panassiti

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.