City-Tottenham, il derby per la semifinale

Il derby inglese che vale la semifinale...city-tottenham.

di Leonardo Paniccia
Leonardo Paniccia
(9 articoli pubblicati)

Siamo alle soglie del ritorno dei quarti di Champions League. All'Etihad Stadium sarà il Manchester City a dover rincorrere gli Spurs, dopo l' 1-0, firmato Son, dell'andata. Si affideranno ad un 4-3-3 all'insegna della rapidità davanti, con un tridente tecnico ed agile composto da Sterling e Sané sulle ali, ed Agüero punta centrale. Dietro, Delph, Walker, Laporte e Otamendi (davanti ad Ederson); Bernardo Silva, de Bruyne e Fernandinho (davanti la difesa). Il Tottenham risponde con un 4-3-1-2: Lloris; Trippier, Vertonghen, Alderweireld, Rose; Eriksen,  Sissoko, Winks; Lucas Moura.

La velocità davanti potrebbe essere un'arma in più per i citizens, poiché la difesa degli Spurs è tecnica e fisica, ma non veloce. Anche Lucas Moura e Sanè sono molto rapidi, quindi la partita ha tutte le carte in regola per essere...scoppiettante! Il Tottenham dovrà affrontare il match senza la sua punta centrale, il 9 Harry Kane, perso per infortunio alla caviglia durante l'andata. Il City ha dalla sua parte lo stress psicologico del campionato, con un estenuante testa a testa contro il Liverpool per la vetta. Il rovescio della medaglia, però, è un fenomeno di allenatore, espertissimo in campo europeo e  di gestione dello sforzo. 

Fonte: l'autore Leonardo Paniccia

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.